Home > Webzine > Teatro & Danza > Felicità Metropolitane 2022: performance teatrale all'Apiario del Giardino di Villa Favard
giovedì 29 settembre 2022

Felicità Metropolitane 2022: performance teatrale all'Apiario del Giardino di Villa Favard

02-07-2022
Sabato 2 Luglio 2022, ore 17.30, all'Apiario didattico del Giardino di Villa Favard (Via Rocca Tedalda) l'associazione culturale "La Nottola di Minerva" presenta la performance teatrale "La città perfetta dell'alveare", inserita all'interno della sesta edizione della rassegna Felicità Metropolitane.

La performance è a cura della Compagnia Catalyst con Alba Grigatti e Giorgia Calandrini e regia di Riccardo Rombi. Attraverso la storia di Melissa, i ragazzi imparano a conoscere le diverse mansioni delle api nel corso della loro vita e il perfetto equilibrio che si crea all'interno dell'alveare. Il racconto verte poi sull'importanza che le api hanno all'interno del nostro ecosistema e rispetto agli esseri umani, in funzione dello sviluppo della biodiversità e della riproduzione delle piante. Ai bambini verrà insegnata l'importanza della tutela dell'ambiente e delle api, proprio perché sono fondamentali per la nostra sopravvivenza.

L'iniziativa proseguirà con la partecipazione di Francesca Valente che presenterà il libro "Il miele: tutti i segreti delle api" - Slow Food editore; a seguire i racconti degli apicoltori di ARPAT (Associazione Nazionale Produttori Apistici Toscani, con Alberto Fatticcioni) che riveleranno i segreti dello straordinario mondo delle api con l'ausilio dell'apiario didattico. Ai partecipanti un omaggio di miele biologico.

La rassegna Felicità Metropolitane è realizzata con il contributo del Comune di Firenze per l'Estate Fiorentina 2022, con il cofinanziamento dell'Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, nell'ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020, nonché con il patrocinio della Città Metropolitana.

Catalyst è un'impresa culturale di produzione e di progetto fondata a Londra nel 1996 da Riccardo Rombi attore, regista e autore vocato alla nuova drammaturgia e alla contaminazione dei linguaggi. Attiva a Firenze dal 1997 affianca l'attività di produzione nel campo del teatro di innovazione e per le nuove generazioni, al progetto di residenza artistica e culturale sostenuto dal 2013 dalla Regione Toscana presso il Teatro Corsini di Barberino di Mugello. Mantiene dal 2000 la propria sede organizzativa all'interno del Teatro Puccini di Firenze dove ha creato la Scuola di Teatro Centro Ricerca e Formazione.

Per maggiori informazioni: www.lanottoladiminerva.it