Home > Webzine > L'Archivio di Antonio Carbonaro alla Biblioteca di Scienze sociali
sabato 30 maggio 2020

L'Archivio di Antonio Carbonaro alla Biblioteca di Scienze sociali

09-11-2017

Giovedì 9 Novembre, a partire dalle ore 16.00, verrà presentato l'Archivio di Antonio Carbonaro nei locali della Biblioteca di Scienze sociali (via delle Pandette, 2). Docente dell’Università di Firenze dal 1967, fondò il Dipartimento di Studi sociali assieme a Salvo Mastellone. Negli anni Cinquanta ha fatto parte del nucleo storico di intellettuali della Fondazione Olivetti. Fu pioniere della sociologia italiana e uomo di fermo impegno civile e politico, vicino a Gaetano Salvemini, Ernesto Codignola, Norberto Bobbio, Danielo Dolci, oltre che apprezzato poeta.

L’archivio è stato donato dagli eredi alla Biblioteca di Scienze sociali assieme ad una parte della biblioteca personale del professore, comprendente monografie e alcuni titoli di riviste di sociologia.

La Biblioteca ha effettuato il recupero catalografico del fondo librario e l’inventariazione dell’archivio, comprendente i materiali di studio e di ricerca, la corrispondenza e le poesie. L’inventario è consultabile in Chartae, il portale degli archivi dell’Università di Firenze.

Info: www.sba.unifi.it