Home > Webzine > Consegnati in Palazzo Vecchio i "Premi Istituto Sangalli per la storia religiosa"
domenica 25 ottobre 2020

Consegnati in Palazzo Vecchio i "Premi Istituto Sangalli per la storia religiosa"

26-09-2018

La Vice-Sindaca di Firenze Cristina Giachi, insieme al Presidente dell'Istituto, Maurizio Sangalli, hanno premiato nelle scorse ore le vincitrici dell'edizione 2017 del 'Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa'. Si tratta di Francesca Campigli che ha conseguito il Dottorato di ricerca presso la Scuola di Dottorato in Studi Umanistici-Tradizione e contemporaneità dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Silvia Manzi che ha conseguito il Dottorato di ricerca in Storia dell'Europa dal Medioevo all'età Contemporanea presso l'Università di Teramo.

La traduzione in volgare delle bolle pontificie nell'Italia del Cinque-Seicento e la prima ricostruzione storico-critica del percorso del movimento dei neo-catecumenali, che lo scorso 5 maggio ha festeggiato insieme a papa Francesco il suo primo mezzo secolo di attività, gli argomenti delle due tesi dottorali premiate. I due testi pubblicati verranno ospitati all'interno della collana del nostro Istituto, pubblicata presso la Firenze University Press.

La cerimonia è avvenuta in Palazzo Vecchio (Sala Macconi). Come gli anni precedenti, l'iniziativa è frutto di una collaborazione con l'Assessorato Università e Ricerca del Comune di Firenze e si affianca al ‘Premio Ricerca Città di Firenze'. Accanto alle ricercatrici dell'Istituto Sangalli i giovani studiosi a cui è stato consegnato il Premio Firenze.

Resta aperto fino al 1° novembre prossimo il bando della quarta edizione del ‘Premio' che prevede appunto la pubblicazione presso la Firenze University Press di monografie inedite, redatte in lingua italiana, inglese e nelle altre principali lingue europee, di studiosi in formazione, attinenti alla storia religiosa dal medioevo all'età contemporanea, in prospettiva inter-disciplinare e inter-religiosa. Possono presentare domanda di partecipazione coloro che siano in possesso del titolo di dottore di ricerca/PhD da non più di 5 anni dalla pubblicazione del bando. La domanda e l'opera sottoposta alla commissione valutatrice dovranno pervenire esclusivamente via posta elettronica a segreteria@istitutosangalli.it, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 1° novembre 2018.