Home > Webzine > Storie interdette: premio dei Chille de la balanza per giovani creazioni contemporanee
giovedì 14 novembre 2019

Storie interdette: premio dei Chille de la balanza per giovani creazioni contemporanee

15-01-2019

Storie interdette è il nuovo Bando Nazionale dei Chille de la balanza con premio dedicato alla giovane creazione contemporanea nell’ambito delle arti drammaturgiche e performative.

Lo scopo del bando è selezionare 4 idee progettuali da sviluppare in un seminario che si svolgerà da venerdì 15 a domenica 17 marzo 2019 nella Residenza di San Salvi Città Aperta (Via di San Salvi, 12 padiglione 16 Firenze) al fine di elaborare 4 messe in scena, che verranno narrate/performate al pubblico dai candidati durante il “Festival Storie interdette – Fare comunità” a Firenze San Salvi da venerdì 10 a lunedì 13 maggio 2019. Nell’occasione avverrà la relativa premiazione dei vincitori del bando che prevede i seguenti premi: 500€ al primo classificato, 300€ al secondo, menzione agli altri due partecipanti. Le prove di preparazione al Festival saranno da martedì 7 a giovedì 9 maggio 2019.

Il Bando è rivolto a giovani Artisti under 35, invitati a costruire e raccontare storie interdette a partire da

A tutti i partecipanti al bando, la compagnia Chille de la balanza renderà disponibile sul proprio sito, www.chille.it  nella finestra BANDI / BANDO STORIE INTERDETTE / BANDO STORIE INTERDETTE 2019, alcune storie e frammenti, e una sintetica bibliografia di riferimento.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti gli attori, performers, autori (iscritti e non alla S.I.A.E.), che dovranno inviare una mail a info@chille.it  entro e non oltre le ore 12 di lunedì 4 marzo 2019, compilando e firmando la scheda di partecipazione scaricabile su www.chille.it  nella finestra BANDI / BANDO STORIE INTERDETTE / BANDO STORIE INTERDETTE 2019Il candidato dovrà allegare una sintetica scheda descrittiva del progetto, specificando la motivazione all’adesione al Bando, con curriculum vitae; potrà inoltre allegare un breve video (durata massima di 10’) in cui presenterà se stesso e il progetto.

Per maggiori informazioni: www.chille.it