Home > Webzine > Comics&Science: fumetti, divulgazione scientifica e intrattenimento online
giovedì 28 maggio 2020

Comics&Science: fumetti, divulgazione scientifica e intrattenimento online

01-04-2020
In questo particolare momento di "isolamento" CNR Edizioni - Unità comunicazione e relazioni con il pubblico del Consiglio Nazionale delle Ricerche, d'accordo con i direttori editoriali della collana, Roberto Natalini e Andrea Plazzi, ha deciso di mettere on line tutti i numeri dei Comics già pubblicati, incluso il primo numero da tempo esaurito.

Gli albi possono essere scaricati gratuitamente dalla pagina www.cnr.it/it/comics-and-science semplicemente cliccando sulla copertina.

La collana nasce nel 2013 su idea di Roberto Natalini, Direttore dell’Istituto Applicazioni del Calcolo del Cnr, e Andrea Plazzi, editor italiano appassionato di fumetti, anch’esso matematico. Accolta con entusiasmo da Cnr Edizioni, Comics&Science conta oggi 11 albi con uscite semestrali (ad aprile e ottobre) e 3 numeri speciali.

Nomi noti del mondo dei fumetti - Zerocalcare, Licia Troisi, Gabriele Peddes, Giovanni Eccher, Leo Ortolani, Tuono Pettinato, Silver, per citarne alcuni - si sono messi in gioco per la scienza, con la loro professionalità e la loro curiosità hanno trattato argomenti scientifici spesso totalmente distanti dai loro canoni.

Il risultato è stato l’entusiasmo con cui il vasto pubblico di appassionati di fumetti e non solo hanno accolto l’iniziativa, confermando la divulgazione scientifica e l’intrattenimento sono una combinazione vincente.

L’avventura editoriale è iniziata con la pubblicazione di Misterius di Leo Ortolani (il numero 1 uscito nel 2013 e da tempo esaurito); a seguire, @CERN di Tuono Pettinato (2014), poi nel 2016 Lupo Alberto in Materia Oscura con la sceneggiatura di Francesco Artibani e i disegni di Silver e The Internet Issue di Leo Ortolani e Federico Bertolucci. Nel 2017 Alfredo Castelli e Gabriele Peddes hanno curato The Babbage Issue mentre Giuseppe Palumbo è stato l’autore di The Archimede Issue. Sempre nel 2017 e a seguire nel 2018 sono usciti i due albi speciali finanziati dall’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr in cui il protagonista, Nabbovaldo, racconta ai più giovani, con due storie avvincenti e colorate, come districarsi nel mondo di Internet senza rimanervi intrappolati (The Nabbovaldo Issue e The Cyber Security Issue, entrambi disegnati da Gabriele Peddes). Sempre nel 2018 sono stati pubblicati gli albi The Women in Math Issue (curato da Alicie Miliani e Claudia Flandoli) e The Light Issue, dove con “Educazione SubatomicaZerocalcare ci parla della luce raccontando la sua avventura al Sincrotrone di Trieste. L’albo è stato realizzato in collaborazione con l’Istituto di Struttura della Materia del Cnr. Nel 2019 in "The Stellar Issue" Licia Troisi ci parla di stelle con tavole a cura di Carmine di Giandomenico, disegni di Alessandro Micelli e colore di Leo Colapietro; mentre, in occasione dei 150 ani della Tavola periodica di Mendeleev, Giovanni Eccher (sceneggiatore) e Sergio Ponchione (disegnatore) in The Periodic Issue, ci parlano di chimica. L’albo è stato realizzato con la collaborazione dell’Istituto di Chimica dei Composti Organo/Metallici del Cnr e la Società Chimica Italiana. Il 2019 si è chiuso con la pubblicazione di un altro numero speciale The Leonardo Issue, scritto da Giovanni Eccher, disegnato da Sergio Palumbo e finanziato da MM Milano. Un giallo dedicato a Milano, all’acqua e ai suoi navigli che prende spunto da uno scritto del genio fiorentino.

Il 2020 è iniziato con The AI Issue curato da Andrea Scoppetta (disegnatore) e Diego Cajelli (sceneggiatore) e prodotto in collaborazione con l'Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale e l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Cnr. L’albo è dedicato alla storia, allo sviluppo e alle prospettive dell’intelligenza artificiale e sarà presto disponibile tra le novità editoriali ( https://www.cnr.it/it/new_editoriali ). Un’anteprima è già disponibile nella pagina Comics&Science.

La lettura dei Comics è arricchita in questi giorni da una serie di dirette da seguire sul canale you tube “Comics On Air” e sul canale Facebook Comunicazione.Cnr che vedono protagonisti gli autori e i temi dei vari volumi.

Per maggiori informazioni: www.cnr.it/it/comics-and-science