Home > Webzine > Combat Prize: concorso dedicato all'arte contemporanea
domenica 25 ottobre 2020

Combat Prize: concorso dedicato all'arte contemporanea

09-04-2020
Sono aperte fino al 9 maggio 2020 le iscrizioni all'undicesima edizione di Combat Prize, il concorso a premi promosso dall’Associazione Culturale Blob ART, con il contributo del Comune di Livorno per promuovere e valorizzare l'Arte Contemporanea.

Il concorso prevede la selezione di 80 opere, suddivise in cinque sezioni Pittura, Disegno, Fotografia, Video, Scultura e Installazione, la realizzazione di un evento espositivo, la pubblicazione di un catalogo, l'assegnazione di premi in denaro, un premio speciale offerto dall’Associazione culturale Blob Art, tre premi speciali offerti da Lucca Art Fair e un premio speciale offerto dall’azienda Poliart. La mostra delle opere finaliste, la votazione e l'aggiudicazione dei premi si svolgerà a Livorno presso il “Museo Civico G. Fattori ex Granai di Villa Mimbelli“ dal 10 ottobre al 31 ottobre 2020.

Il concorso è aperto a tutti gli artisti contemporanei, di ogni nazionalità. Non ci sono limiti di età, né vincoli tematici. Le sezioni sono: Pittura (per opera pittorica si intende qualsiasi utilizzo o intervento manuale ad olio, tempera, acrilico, vernice industriale, inchiostro, incisione, grafite, acquerello, vinile, su qualsiasi tipo di supporto anche prestampato; sono ammesse tecniche come collage e applicazioni polimateriche), Disegno – Opere su Carta (sono ammesse le seguenti tecniche quali disegno, acquerello, gouache, i vari tipi di stampa in cavo e a rilievo, digitale, computer grafica…), Fotografia, Scultura e Installazione (le opere possono essere interattive e quindi comprendere movimenti meccanici o elettrici, suoni, luci e video, utilizzati singolarmente o in maniera associata), Video (sono ammesse opere di videoarte e animazioni sperimentali, ricerca video, video danza, video teatro, video musicali, video astratti, video ritratti, ritratti di città e simili, fiction esclusa).

I premi saranno così suddivisi:
-Euro 6000 (seimila) al vincitore sezione Pittura
-Euro 6000 (seimila) al vincitore sezione Scultura e Installazione
-Euro 4000 (quattromila) al vincitore sezione Fotografia
-Euro 3000 (tremila) al vincitore sezione Disegno
-Euro 3000 (tremila) al vincitore sezione Video (l'opera vincitrice rimarrà di proprietà dell'artista).

Gli artisti interessati possono iscriversi entro il 9 maggio 2020. La quota di iscrizione, a parziale copertura delle spese di organizzazione, è fissata in 50 euro per 1 opera iscritta e 40 euro per ogni opera successiva.

https://www.premiocombat.it/it