Home > Webzine > Arricchito il catalogo delle Biblioteca di Scienze dell'Università di Firenze
mercoledì 21 ottobre 2020

Arricchito il catalogo delle Biblioteca di Scienze dell'Università di Firenze

19-05-2020
La Biblioteca di Scienze conserva opuscoli e estratti a stampa raccolti, nel corso della loro attività di ricerca e insegnamento, dai docenti dell’Università di Firenze o pervenuti in dono, spesso assieme a carte e libri, da altri studiosi con cui si avevano contatti.

La raccolta si è formata a seguito di scambi fra autori di articoli e contributi scientifici legati agli stessi interessi disciplinari e attraverso la conservazione di proprie pubblicazioni. In qualche caso l’estratto porta ancora i segni della piegatura e della spedizione (francobollo, nome e indirizzo del destinatario) o dediche e note di chi lo inviava.

Ogni sede conserva un gran numero di questi documenti, denominati nell’insieme con il nome del proprietario (Miscellanea Beccari, Miscellanea Sansone per es.) o con l’aggettivo “Generale” se la miscellanea è nata dal contributo di più figure di un Istituto. Quando l’autore dei contributi è colui che raccoglie gli estratti si parla frequentemente di “Memorie e note”. A volte gli estratti sono rilegati in volumi, spesso sono sciolti e conservati in buste di cartone.

Il materiale, descritto con schede cartacee in vecchi cataloghi consultabili solo in sede, viene progressivamente inserito in un catalogo online nella pagina dedicata alle miscellanee.

La ricerca è possibile per autore, titolo, collocazione e per 'genere' cioè 'argomento', se presente e può essere filtrata per anni di interesse. Nei risultati si visualizza la Biblioteca che conserva l’opuscolo.

Per maggiori informazioni: https://www.sba.unifi.it/