Home > Webzine > Living upon the play: concorso di grafica dedicato al gioco
mercoledì 28 ottobre 2020

Living upon the play: concorso di grafica dedicato al gioco

23-07-2020
“Living upon the play” è il tema scelto per il concorso di grafica di origine giapponese Nisshin Kogyo, rivolto a tutti gli appassionati ed esperti di grafica. I partecipanti dovranno interpretare la parola “play”, inserendola in un contesto spaziale. “Play”, il gioco considerato nei suoi vari contesti, come una fonte di vita e una ricerca della funzionalità e razionalità: da quello fatto da bambini, a quello con gli amici; dal gioco d’azzardo, alla pausa durante il lavoro o lo studio; dalla libertà di movimento nelle cose, alla ricerca della bellezza in letteratura e nell’arte. È proprio questo il gioco: l’essenza delle attività dell’uomo. Su questa ispirazione, si richiede ai partecipanti di proporre un’idea di architettura e spazi ad interpretazione del gioco, utilizzando esclusivamente il disegno e limitando il più possibile i testi.

Il concorso di grafica è rivolto agli appassionati ed esperti di grafica. Ai candidati vincitori saranno assegnati i seguenti premi:
- 1° classificato: 1.000.000 yen (circa 8.500 euro);
- 2° classificato: 500.000 yen (circa 4.250 euro);
- 3° classificato: 300.000 yen (2.550 euro);
- 8 menzioni: 100.000 yen ciascuna (circa 850 euro).

Per partecipare  è necessario compilare il form online presente sulla piattaforma dedicata al concorso di design giapponese Nisshin Kogyo, entro il 1 ottobre 2020.

Si possono presentare grafiche: piante con varie viste, sezioni, prospettive, foto di modelli, disegnate con stampa blu, a matita, con inchiostro o colore, stampa o foto a propria discrezione, purché si eviti la carta velina che potrebbe rovinarsi all’apertura della busta.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: www.nisshinkogyo.co.jp