Home > Webzine > Erasmus+: 200 milioni di euro per partenariati su educazione digitale e creatività
domenica 25 ottobre 2020

Erasmus+: 200 milioni di euro per partenariati su educazione digitale e creatività

10-09-2020

La Commissione europea ha adottato una revisione del programma di lavoro annuale Erasmus+ 2020, stanziando un ulteriore importo di 200 milioni di euro per rafforzare l’istruzione e la formazione digitale e promuovere lo sviluppo delle competenze e l’inclusione attraverso la creatività e le arti, in risposta al forte impatto che la pandemia da covid19 ha avuto su istruzione e formazione e gioventù.

La pubblicazione del Corrigendum alla Guida al programma Erasmus+ 2020 comprende gli aggiornamenti sulla  introduzione di Partenariati strategici in risposta alla situazione causata dalla pandemia da Covid-19. Nel documento sono indicati obiettivi e priorità dei nuovi partenariati, criteri di eleggibilità, attività possibili e il termine per la candidatura.

Partenariati per l’educazione digitale
: progetti che promuovono l’apprendimento digitale, la trasformazione digitale e il supporto alle organizzazioni per fronteggiare le sfide aperte, anche legate alla crisi Covid.
Settori coinvolti: scuola; formazione professionale; università.

Partenariati per la creatività: progetti in cui la creatività e la cultura, stimolino collegamenti tra i beneficiari e gli ambiti culturali particolarmente colpiti dalla crisi.
Settori coinvolti: scuola; educazione degli adulti; giovani

Scadenza:
 29 ottobre 2020, ore 12.00

Per maggiori informazioni: www.erasmusplus.it

Fonte: www.eurodesk.it