Home > Webzine > Vivafirenze.it cerca giovani e imprese: bando per la gestione del portale di prenotazioni
martedì 12 novembre 2019

Vivafirenze.it cerca giovani e imprese: bando per la gestione del portale di prenotazioni

05-05-2016

Si cercano giovani qualificati e brillanti o giovani aziende per la gestione di Vivafirenze.it. Il portale ufficiale di prenotazioni non profit ideato dalla Fondazione Romualdo Del Bianco ispirato ai valori del Modello Life Beyond Tourism® e nato per sostenere il territorio di riferimento con progetti per la tutela del Patrimonio di Firenze che delle sue attività tradizionali. La Fondazione ha indetto un bando finalizzato a individuare un soggetto fisico o persona giuridica per tale gestione. L’obiettivo è accompagnare lo sviluppo del portale Vivafirenze.it nella sua fase di conclusione della ricerca, approdata al Modello Life Beyond Tourism con la sua certificazione di qualità che prevede la pratica applicazione proprio col progetto pilota Vivafirenze.it.

Il Modello Life Beyond Tourism® è pronto per essere consegnato alla comunità internazionale come comunicato ufficialmente nel corso della 18° Assemblea Generale degli Esperti Internazionali della Fondazione alla presenza di UNESCO, UNWTO, ICCROM, ICOMOS della Regione Toscana, della Città di Firenze e delle Istituzioni Fiorentine lo scorso 12 marzo.

Il bando, gratuito, è rivolto a giovani aspiranti imprenditori, aziende dinamiche, start up, organizzazioni non profit, con competenze informatiche, di marketing e di marketing del territorio, software house e nell’ambito di riferimento del concorso. Per partecipare è necessario presentare domanda di ammissione alla selezione inviando: progetto triennale di marketing e sviluppo comunicazione per il sito www.vivafirenze.it visto nel più ampio contesto del Modello LBT; lettera di motivazione; curriculum vitae; portfolio dei lavori realizzati; tre lettere di referenze. I candidati saranno presi in esame dalla Commissione di valutazione composta da un membro designato da Life Beyond Tourism srl, uno dalla Fondazione Romualdo Del Bianco® e uno dall’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism.

La selezione avverrà secondo i seguenti criteri: valutazione del curriculum, valutazione della lettera di motivazione, valutazione del portfolio, valutazione del progetto di marketing, valutazione delle credenziali. Per domande o chiarimenti è possibile scrivere una mail all'indirizzo sviluppo@vivafirenze.it


La consegna delle domande deve essere effettuata entro le ore 24 (ora italiana) del 31 agosto 2016. Il risultato della selezione sarà comunicato sulla pagina www.vivafirenze.it entro il 30 settembre 2016.

Al finalista sarà affidato in concessione per un anno - rinnovabile di uno o più anni - il portale Vivafirenze.it a partire dal 1° gennaio 2017 e sarà riconosciuto un contributo forfettario a copertura dei costi gestionali di 15mila euro lordi per il 2017.

Il portale no profit Vivafirenze.it

Vivafirenze.it è il primo portale no-profit di prenotazioni alberghiere per Firenze e dintorni che propone un innovativo modello di turismo sostenibile che collega il viaggiatore, gli operatori turistici e il Patrimonio del territorio. È il primo portale che combina e integra i servizi di prenotazione alberghiera con una raccolta di fondi a favore del patrimonio artistico, architettonico e culturale locale. Un modo per coniugare pienamente i concetti di cultura, viaggio e dialogo. In Vivafirenze.it il viaggiatore è direttamente coinvolto nella cultura del territorio cosi come gli operatori turistici. Prenotando in una delle strutture di Vivafirenze.it si contribuisce, senza costi aggiuntivi, a progetti di conservazione e valorizzazione del territorio e della cultura di Firenze, Patrimonio Mondiale UNESCO, per le generazioni odierne e future.

Chi lo gestisce - Life Beyond Tourism Srl è una startup a vocazione sociale nata a Firenze per migliorare la qualità dell'esperienza del viaggio rendendolo sostenibile, consapevole e partecipativo. La missione dell’azienda è fornire agli ospiti di Firenze un servizio di prenotazione tramite cui sostenere il patrimonio culturale del territorio fiorentino; contribuire al dialogo tra culture; sviluppare un modello d’azienda no-profit dedito allo sviluppo sostenibile, replicabile in altre destinazioni del mondo nell’ambito dell’orientamento Life Beyond Tourism.

Come Funziona - Il portale utilizza la piattaforma BOL (booking on line) di Booking Expert e conta oltre 230 alberghi nell’area fiorentina e metropolitana di Firenze. Gli hotel partner di Vivafirenze.it hanno la possibilità di gestire disponibilità e tariffe tramite i principali channel manager presenti attualmente sul mercato.

La Gestione - Il portale viene consegnato nello stato di fatto in cui si trova con una piattaforma e software di prenotazione fornito in licenza da Nexteam srl. Il Costo di manutenzione della piattaforma e del citato software compresi i costi di licenza è di euro 6.800,00 oltre iva all’anno.  Oltre a tali costi il partecipante al Bando dovrà considerare i propri costi di gestione. Laddove la concessione venga rinnovata, dopo il primo anno, ai costi sopra detti dovrà essere considerato il costo variabile del 15 % (cinque %) oltre IVA da corrispondersi alla società concedente sul fatturato al netto IVA, comunque conseguito dal portale (per commissioni, pubblicità, altro).

Info: sviluppo@vivafirenze.it - www.vivafirenze.it