Home > Webzine > Inps: borse di studio per scuole medie e superiori
martedì 19 novembre 2019

Inps: borse di studio per scuole medie e superiori

09-08-2016

Sono 7.741 le borse di studio bandite dall'Inps e che premieranno gli studenti che hanno concluso l'anno scolastico con profitto. Il bando riguarda principalmente gli studenti delle scuole superiori a cui saranno destinate 6.491 borse di studio, le rimanenti 1.250 andranno agli studenti delle medie.
Al bando possono partecipare i figli (o gli orfani o loro equiparati) dei:
- Dipendenti iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione Assistenza Magistrale
- Pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici
- Dipendenti iscritti al Fondo Ipost.
Per aggiudicarsi la borsa di studio è necessario aver conseguito la promozione nell’anno scolastico 2015/2016.

Requisiti per gli studenti delle Scuole medie:
- Votazione non inferiore agli 8/10
- Se studenti disabili la votazione deve essere pari o superiore ai 6/10
- Non essere in ritardo con la carriera scolastica per più di un anno.

Per gli studenti delle Scuole superiori è obbligatorio:
- Aver conseguito la promozione nell’a.s. 2015/1016 con votazione pari o superiore a 8/10
- Se studenti dell’ultimo anno è necessario aver preso il diploma con una votazione non inferiore agli 80/100
- Se studenti disabili, il voto della promozione si abbassa a 6/10, mentre quello del diploma a 60/100
- Non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno.

Per partecipare, occorre che gli studenti siano in possesso di un indicatore ISEE del nucleo familiare valido e che per lo stesso anno scolastico non abbiano conseguito una borsa di studio superiore al 50% degli importi messi a disposizione dei contributi INPS.

La richiesta si può inoltrare a partire dal 21 settembre fino alle ore 12 del 20 ottobre 2016.

Per inviare la domanda bisogna iscriversi alla Banca dati delle Prestazioni creditizie e sociali INPS Gestione Dipendenti Pubblici, richiedendo il codice PIN per l’accesso e poi compilare il form online.

Consulta il bando sul portale dell'Inps: www.inps.it


Fonte: www.cliclavoro.gov.it