Home > Webzine > ''Astronomia nel Parco'' all'Anconella, osservazioni del cielo & fantascienza
martedì 19 novembre 2019

''Astronomia nel Parco'' all'Anconella, osservazioni del cielo & fantascienza

13-09-2016
Martedì 13 settembre, ospite dello spazio gestito dall'Ass.ne Cambia Musica, Firenze!, presso il Parco dell'Anconella, il Circolo Vie Nuove promuove alle ore 21.00  l'appuntamento di "Astronomia nel Parco", rivolto a tutta la famiglia, con la partecipazione di Francesca Bacciotti, ricercatrice INAF, che per conto dell'Ass.ne Amici di Arcetri, racconterà con la conferenza "Cominciamo là dove il Cielo Cade", come sono nate le stelle e i corpi celesti a noi più familiari.
 
"La caduta del cielo. Un evento di così grande drammaticità segna in realtà l'inizio della formazione dei corpi celesti a noi  familiari. Infatti, è dalla caduta su se stessa di una nube di gas e polvere dispersa  nello spazio che nascono le strutture che danno origine a stelle e pianeti. Poichècondividiamo con questi oggetti i materiali di formazione,  si può dire allora che anche l'umanità derivi dalla caduta del cielo. La storia di come questo sia potuto accadere e' un percorso  affascinante attraverso le recenti scopertenel campo della fisica e  dell'astronomia".
 
Durante la serata sarà possibile effettuare delle osservazioni del cielo dal vivo grazie alle installazioni dei telescopi fatte dagli amici della SAF (Società Astronomica Fiorentina) e intorno alle ore 23.00, spazio alla fantascienza con la proiezione del classico "2010, l'anno del contatto" (che verrà introdotto da Roberto Risoli), film diretto da Peter Hyams nel 1984, con Helen Mirren e Roy Sheider, sequel del celebre "2001, Odissea nello Spazio"
 
Partecipazione libera, Ingresso da via Villamagna, 39 (Firenze)  info 055.683388  vienuove@vienuove.it
In caso di maltempo l'iniziativa si svolgerà comunque presso il Circolo Vie Nuove in v.le Giannotti, 13, Firenze.