Home > Webzine > Servizio Civile regionale: 4 posti dell'Associazione Niccolò Stenone onlus
martedì 12 novembre 2019

Servizio Civile regionale: 4 posti dell'Associazione Niccolò Stenone onlus

16-02-2017

Aperto il bando per la selezione pubblica di 4 giovani da impiegare nel progetto di Servizio Civile regionale, nell'ambito di Giovanisì, dell'Associazione Niccolò Stenone onlus.

Il servizio si occupa della tutela dei diritti sociali e di cittadinanza delle persone, anche grazie alla collaborazione con i servizi di assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale.
Il progetto consente l'acquisizione di diverse competenze, tra le quali: promozione di attività socio-culturali per la sensibilizzazione del territorio - progettazione di interventi di rete atti alla reintegrazione dell’immigrato nel contesto sociale di origine - conoscenza delle condizioni sociali e culturali del Paese di provenienza del profugo - acquisizione di capacità di accoglienza, relazione e ascolto di persone straniere provenienti da qualsiasi paese.

Il giovane in servizio civile parteciperà sempre di più nella gestione, costruzione e diusione dell’attivazione dei servizi e sarà coinvolto attivamente nella mappatura delle iniziative esistente prendendo anche parte all’ideazione di nuovi canali. Egli parteciperà all’attività di ascolto sanitario presso lo stesso ambulatorio e i centri di primo ascolto e presso le strutture di enti collegati al progetto, che lo richiedano. Potrà così conoscere i diversi tipi di assistenza sanitaria previsti dalla normativa nazionale per i cittadini italiani e per i cittadini stranieri (cittadini dell’Unione Europea e non) regolari sul territorio e non.

Alcuni dei compiti del/della “serviziocivilista”: ricezione delle chiamate telefoniche in segreteria; organizzazione dell’agenda degli appuntamenti di medicina generale, specialistica e odontoiatria; verica della modulistica relativa alla “privacy” e consensi informati per ciascun servizio cui accede utente; accompagnamento del paziente ai servizi sanitari pubblici e presso le sedi e i centri di accoglienza di associazioni di volontariato in rete; accompagnamento del personale socio sanitario presso il domicilio del paziente per valutazione clinica e condivisione del progetto assistenziale individualizzato; contatto con il Centro Missionario Medicinali e fornitura dei farmaci; prenotazione di visite/ esami di laboratorio/ diagnostica; ecc.
Partecipa inoltre alle riunioni dell’equipe multidisciplinare sui percorsi specici per pazienti e alle attività di educazione sanitaria e di promozione della salute.

Ai giovani in servizio civile potranno essere richieste mansioni particolari, attinenti al progetto, che prevedono l’utilizzo di mezzi dell’ente e lo spostamento temporaneo dalla sede di servizio per particolari necessità (es. servizi domiciliari, accompagnamento, tutoraggio e rilevamento di bisogni specici).

I giovani selezionati svolgeranno un periodo di Servizio Civile, dalla durata di 8 mesi con un contributo mensile di 433,80 euro.
L'avviso, finanziato con il POR FSE 2014/2020, scade il 3 marzo 2017.
Possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile.

SEDE DEL PROGETTO: VIA DEL LEONE 35 – FIRENZE

Info: www.stenone.it