Home > Webzine > ''EnergicaMente. A scuola di energie rinnovabili!'', il progetto educativo sul risparmio energetico
domenica 17 novembre 2019

''EnergicaMente. A scuola di energie rinnovabili!'', il progetto educativo sul risparmio energetico

23-02-2017

Al via "EnergicaMente. A scuola di energie rinnovabili!", il progetto educativo sul risparmio energetico e le energie pulite rivolto alle scuole, promosso da Estra in collaborazione con Legambiente e l'editore Giunti e Librì progetti educativi.

La partecipazione è completamente gratuita e coinvolge 226 insegnanti e più di 6.200 ragazzi delle classi V delle scuole primarie e classi I-II-III delle scuole secondarie dell'Italia centrale (Toscana, Marche, Abruzzo e Umbria), oltre alle loro rispettive famiglie. Il grande progetto di educazione energetica si compone di 250 percorsi didattici e 18 laboratori teatrali dal titolo "Energia del Teatro", svolti nelle classi con l'obiettivo di approfondire insieme ai ragazzi i temi dell'energia in modo divertente e coinvolgente.

Al termine dell'attività didattica, due concorsi: "Ri-Energy" e "Green Pirates"

A "Ri-Energy" - il concorso sul risparmio energetico e la sicurezza – può partecipare ogni singolo alunno assieme alla propria famiglia, compilando un questionario che comprende domande sulle abitudini domestiche relative al consumo di energia. In premio, sette buoni di differente valore (tra i 400 e i 1000 euro) per la fornitura gratuita di gas metano alle famiglie.

Il concorso online "Green Pirates" è rivolto a tutte le classi che, per partecipare, dovranno pubblicare contenuti sul risparmio energetico e l'ambiente (testi, video, foto, disegni), sul sito www.greenpirates.org. I contenuti, elaborati insieme agli insegnanti, potranno quindi essere votati online e la graduatoria sarà immediatamente visibile sul sito.

Le classi saranno, dunque, impegnate in una sfida virtuale con un unico scopo: far sapere a tutti che vivere in una società più sostenibile è possibile e che è importante impegnarsi in prima persona nella tutela dell'ambiente. Il concorso prevede tre vincitori nazionali e tre per ciascuna di queste aree geografiche: Arezzo, Siena-Grosseto, Prato-Firenze-Pistoia, Abruzzo, Marche. In totale verranno premiate, con materiali utili alle scuole, 18 classi.

Il momento finale di Energicamente, a maggio, vedrà la premiazioni dei concorsi, la messa in scena degli spettacoli teatrali scritti dai ragazzi delle scuole e l'Energy Festival che si terrà nei centri storici di Arezzo, Prato, Siena e Ancona. Il festival sarà l'occasione per promuovere il tema del risparmio energetico con attività dedicate ai ragazzi e approfondimenti informativi per adulti. Il tutto in una festa di piazza che vedrà anche momenti ludici e intrattenimenti musicali.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di adesione e sulle varie proposte della Campagna Energicamente:  www.energicamenteonline.it