Home > Webzine > Fabbrica Europa: workshop di danza con Ehamdi Dridi e Bassam Abou Diab alla Palazzina Ex Fabbri
martedì 12 novembre 2019

Fabbrica Europa: workshop di danza con Ehamdi Dridi e Bassam Abou Diab alla Palazzina Ex Fabbri

02-05-2017
Lunedì 29 e martedì 30 Maggio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, alla Palazzina Ex Fabbri di Firenze (Piazzale delle Cascine) altro appuntamento con i workshop del Progetto di Fabbrica Europa Around 35, in programma il laboratorio per danzatori professionisti con Ehamdi Dridi e Bassam Abou Diab.

Il laboratorio proposto dal tunisino Hamdi Dridi e dal libanese Bassam Abou Diab è una ricerca che prende avvio da forti esperienze personali, legate a interrogativi esistenziali e al destino della propria terra. La pratica del contemporaneo si fonda con la tradizione nord africana dell’oralità e del movimento, sperimentando le interconnessioni tra gesto, parola danzata e recitazione.

La relazione che si stabilisce con un altro da sé, assente fisicamente, e l’individuare il modificarsi dell’atto stesso del muoversi, in condizioni in cui il corpo è soggetto al pericolo, vogliono essere i punti di partenza su cui iniziare questo processo formativo. Il tentativo è quello di restituire non solo un processo di studio ma anche avviare un trasferimento di codici semantici interculturali.

Modalità di partecipazione

Iscrizioni entro il 22 Maggio
I partecipanti verranno selezionati dai coreografi e riceveranno comunicazione sull'esito della propria domanda di partecipazione entro 4 giorni dall'invio della candidatura. I danzatori professionisti dovranno inviare una lettera motivazionale e un CV, in cui andranno necessariamente indicati luogo e data di nascita, nazionalità, indirizzo completo di residenza, codice fiscale e numero di telefono all’indirizzo fabbricaeuropa.workshop@gmail.com.

La modalità partecipazione prevede il pagamento di € 50,00 comprensivi della frequentazione del laboratorio e del rilascio di una CARD per assistere a 10 spettacoli a scelta del Festival FABBRICA EUROPA 2017 (4 maggio – 15 giugno), previa prenotazione. La CARD, nominale, che darà diritto ad assistere a 10 spettacoli a scelta del Festival potrà eventualmente essere condivisa con un accompagnatore, per un totale di 5 ingressi a persona e sarà ritirabile presso la Biglietteria di Fabbrica Europa alla Stazione Leopolda dal 4 maggio 2017.

Il pagamento potrà essere effettuato solo dopo aver ricevuto la conferma di ammissione al laboratorio da parte dell’organizzazione. I costi relativi a viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti. La quota di partecipazione è comprensiva di assicurazione.

Danzatore tunisino, Hamdi Dridi inizia la sua formazione a Tunisi presso la compagnia Sybel Ballet Théâtre, sensibile alla musicalità vocale, il testo narrato prende un posto di rilievo nella sua ricerca, attraverso la quale emerge il tentativo di controllare il corpo per sviluppare una qualità di resistenza fra il movimento e la scena.

Bassam Abou Diab è un giovane coreografo libanese. Ha lavorato per molti anni con Omar Rajeh / Maqamat. Nel 2010 e 2011 ha partecipato al programma di training intensivo di danza Takween. Bassam ha anche recitato in molteplici opere teatrali in Libano con registi quali Ossama Halal, Rouaida al Ghali, Badih Abou Chakra and Malek Andary.

Per maggiori informazioni su Fabbrica Europa: http://fabbricaeuropa.net  

CP