Home > Webzine > Visioni in Movimento: concorso per giovani filmmaker dedicato alla via Francigena e al cammino
giovedì 14 novembre 2019

Visioni in Movimento: concorso per giovani filmmaker dedicato alla via Francigena e al cammino

06-06-2017
Cè ancora tempo fino al 30 Giugno 2017 per iscriversi a "Visioni in Movimento", il nuovo progetto che vede protagonista la via Francigena come spazio di sviluppo creativo in ambito artistico e cinematografico.

Il progetto è nato con l'intento di raccontare la via Francigena, il significato contemporaneo e soggettivo del cammino ed il valore europeo di questo storico itinerario e si esplicita in un invito a scrivere dei progetti cinematografici con l’obiettivo di dare una visione contemporanea del cammino.

Il bando si rivolge a film-maker provenienti da tutti i paesi europei con un'età compresa tra i 18 e i 30 anni. Ogni candidato potrà partecipare con una sola opera e possono essere inviati solo elaborati originali ed inediti (mai pubblicati prima).

In particolare i materiali richiesti per partecipare alla selezione sono: una presentazione che racchiuda lo spirito del progetto, la linea principale della storia, il genere dell’opera; un soggetto drammaturgicamente e visivamente coinvolgente.

Il premio Visioni in Movimento che consiste in un percorso formativo in residenza per i primi due selezionati e nella realizzazione dei loro progetti. I film-maker saranno accompagnati da tutor professionisti in tutte le fasi di pre-produzione, riprese e post-produzione del progetto.

Visioni in Movimento offre la possibilità a giovani filmmaker europei di vivere una residenza artistica e formativa per riuscire a produrre il loro lavoro, dedicato appunto alla via Francigena e più in generale all'esperienza ed al senso dei cammini ed ai grandi itinerari europei.

La residenza si terrà nei mesi di agosto e settembre (in periodi da concordare) lungo il tratto di via Francigena che va da San Gimignano a Siena (due tappe del percorso ufficiale della via Francigena). In questo periodo i partecipanti si formeranno in una speciale Summer School dedicata al fare cinema sui territori ed al tema del cammino, conosceranno il percorso della via Francigena percorrendolo da soli e con gli organizzatori e grazie ai loro tutor potranno approfondire il loro progetto, scriverlo e realizzarlo. 

La Giuria nell'assegnazione dei premi prediligerà i progetti che, a parità di qualità e originalità dell'idea, risponderanno a criteri di produzione in linea con lo spirito del concorso. In particolare, saranno valutati positivamente progetti di agile realizzabilità, a discapito di progetti complessi dal punto di vista produttivo (es.: necessità di attrezzature ingombranti e pesanti, numero di tecnici supplementari, tempi di ripresa eccessivi, utilizzo di attori e/o comparse elevato). La durata dell'audiovisivo non dovrà superare i 15 minuti.

Per partecipare basta inviare il proprio progetto entro il 30 giugno. I progetti devono essere presentati in formato pdf alla mail francigena.visionaria@gmail.com . Dovranno inoltre essere indicati nel corpo della mail il titolo del
progetto, il nome dell’autore e la sua età, allegando una copia della carta di identità.

I film prodotti durante la residenza saranno proiettati in anteprima al Visionaria Film Festival di novembre.

Il Premio Visioni in Movimento nasce dall'idea e la collaborazione tra l'Associazione Mattador e l'Associazione Visionaria.

Per maggiori informazioni: www.visionaria.eu - www.premiomattador.it 

CP