Home > Webzine > Juvenes Translatores: concorso europeo di traduzione per le scuole
lunedì 18 novembre 2019

Juvenes Translatores: concorso europeo di traduzione per le scuole

27-09-2017

Juvenes Translatores è il concorso della Commissione Europea rivolto alle scuole europee e mirato ad offrire ai giovani un'esperienza diretta di cosa significa essere un traduttore.
L'obiettivo è che i giovani facciano l'esperienza di cosa significhi essere un traduttore professionista. I giovani dovranno tradurre come se si rivolgessero ai loro coetanei per aiutarli a comprendere un messaggio scritto in un'altra lingua. I partecipanti verranno giudicati per i loro sforzi e la loro capacità nell'utilizzo corretto dei termini e una scrittura fluida nella lingua prescelta, la generale leggibilità della traduzione e la creatività delle soluzioni trovate.
Gli studenti stessi possono decidere la lingua del testo di partenza e in quale lingua desiderano tradurre tra le 24 lingue ufficiali UE, ad es. bulgaro, ceco, croato, danese, olandese, inglese, estone, finlandese, francese, tedesco, greco, ungherese, irlandese, Italiano, lituano, lettone, maltese, polacco, portoghese, rumeno, slovacco, sloveno, spagnolo e svedese.
Il concorso si svolge simultaneamente in tutte le scuole partecipanti il 23 Novembre 2017 e si svolge presso le scuole.
Il tema scelto per quest'anno è "Anno Europeo dello Sviluppo".
I 28 migliori traduttori, uno per ciascun Stato membro verranno invitati a Bruxelles nella primavera 2018 per una cerimonia di premiazione.

Scadenza: 20 Ottobre 2017.

Maggiori informazioni e iscrizioni: http://ec.europa.eu/translatores/index_en.htm

Fonte: www.eurodesk.it