Home > Webzine > Domenica 19 aprile: Giornata delle oasi wwf
martedì 06 dicembre 2022

Domenica 19 aprile: Giornata delle oasi wwf

16-04-2009
Domenica 19 aprile, zaino in spalla e pranzo a sacco per la "Giornata delle Oasi" promossa dal Wwf, che ogni anno apre gratuitamente le aree naturali che gestisce per una grande festa della natura italiana. L'evento si ripete da quasi vent'anni e richiama centinaia di migliaia di persone che si immergono nella natura incontaminata per assistere agli avvistamenti di cervi e caprioli, ai voli degli uccelli migratori, a liberazioni di rapaci e tartarughe curati nei Centri di Recupero. E in tutte le Oasi laboratori didattici, visite guidate di giorno e di notte, pic nic sui prati e degustazioni di prodotti biologici, concerti, giochi e spettacoli per ogni età. Visite e incontri anche nelle Oasi abruzzesi che ospiteranno per una giornata di svago, grazie anche alla collaborazione con la Croce Rossa Italiana, alcune famiglie vittime del terremoto con animazioni speciali per i bambini. In Toscana le oasi aperte sono le seguenti: Stagni di Focognano – Campi Bisenzio (Firenze); Parco Didattico dei Ronchi – Massa (Ms); Dune Forte dei Marmi (Lu); Oasi il Bottaccio Capannoni (Lu); Dune di Tirrenia (Pi); Bosco di Cornacchiaia (Pi); Palude Orti-Bottagone (Li) - Riserva Naturale Regionale; Laguna di Orbetello (Gr) - Riserva Naturale dello Stato.