Home > Webzine > Un premio all'integrazione degli stranieri in città
giovedì 21 novembre 2019

Un premio all'integrazione degli stranieri in città

27-04-2009
Julie Guilmette (Canada), Gjonaj Dilore (Albania), Hoxha Fisnik (Albania) sono i tre vincitori della quarta edizione del premio "Impresa Solidale" istituito dal Comune di Firenze per dare un riconoscimento agli extracomunitari che si sono distinti nel mondo del lavoro riuscendo ad integrarsi ed a realizzare i propri obiettivi, emergendo dal precariato e dalle condizioni di disagio, integrandosi nella città di Firenze. La cerimonia di premiazione si tiene martedì 28 aprile alle 15.30 alla Fortezza da Basso, nell'ambito della 73° edizione della Mostra Internazionale dell'Artigianato. Gjonaj Dilore lavora in una ditta di pulizie, Hoxha Fisnik lavora in una ditta di installazione impianti elettrici, Julie Guilmette è restauratrice.
È stata un'apposita commissione, composta da dirigenti del Comune di Firenze e dalla presidente del consiglio degli stranieri, a scegliere, tra le segnalazioni pervenute, i due vincitori del premio "Impresa Solidale".