Home > Webzine > A Cesare Prandelli il Fiorino d'oro
giovedì 21 novembre 2019

A Cesare Prandelli il Fiorino d'oro

25-05-2009
Mercoledì 27 maggio Cesare Prandelli riceverà il Fiorino d’oro della città di Firenze. La cerimonia si terrà alle 19 nel Salone dei Dugento in Palazzo Vecchio. Il sindaco ha così accolto la richiesta dei 5.800 firmatari della petizione presentata nel febbraio scorso “per assegnare una onorificenza all’allenatore della Fiorentina”, con una iniziativa lanciata dal portale violanews.com con la collaborazione di Radio Blu e del Corriere dello Sport Stadio. Ad accogliere la petizione in Palazzo Vecchio furono il presidente e il vicepresidente del consiglio comunale, che la trasmisero al sindaco. La cerimonia, concordata con la società viola, sarà un momento di festa in cui la città riconoscerà solennemente a Prandelli di aver “interpretato il suo ruolo con grandi valori umani e sportivi, come l'onestà e la lealtà, contribuendo in maniera significativa a portare in alto l'immagine di Firenze non solo dal punto di vista dei risultati sportivi, ma anche da quello del fair play e della correttezza; per aver saputo infondere con il suo esempio questi valori nel pubblico fiorentino e più in generale nel mondo del calcio; per lo slancio con cui non manca mai di aderire alle iniziative benefiche o rivolte comunque alle persone più bisognose".  Nella petizione, sottoscritta anche da tifosi ‘eccellenti’ come Oliviero Beha e Paolo Beldì, molte sono state le firme provenienti da altre regioni italiane e dall'estero.