Home > Webzine > Giro del Mugello...in bici
giovedì 29 ottobre 2020

Giro del Mugello...in bici

12-06-2009
Scatterà sabato 13 giugno alle 14 la Seconda Edizione del Ciclotour Mugello, una cronoscalata, da Vaglia a Montesenario, con 8,5 chilometri impegnativi, con pendenze media dell’8% e punte superiori al 14%. Spazio dunque a chi vorrà cimentarsi contro il tempo, in una gara vera e propria, lungo un percorso duro, in mezzo ai boschi, che porterà fino all’interno del bel Convento che domina e protegge l’intera vallata, con un percorso allungato di circa 400 metri, con l’erta finale fino al convento, che lo renderà ancora più impegnativo e selettivo. Al termine della gara, a Bivigliano, le premiazioni per una festa che durerà due giorni. Il mattino seguente, infatti, prenderà il via la Gran Fondo. Un affascinante giro su due ruote attraverso le meraviglie di un territorio unico, ammirato da turisti di tutto il mondo. Questo lo spirito del Secondo Ciclotour Mugello, con partenza ed arrivo da Scarperia, capitale del Coltello e facente parte di quella stretta cerchia dei Comuni più belli d’Italia. Quattro percorsi, attraverso le dure salite dell’Appennino, dalla quale si dominano vallate mozzafiato, che vedrà per chi sceglierà il più lungo, di 178 chilometri, attraversare 9 dei Comuni della Comunità Montana del Mugello. Lungo il percorso, frequenti i ristori, a base di prodotti tipici locali, che si alterneranno ai controlli in un andare che non dovrà essere il ritmo frenetico di una corsa, ma un piacevole viaggiare, attenti alle norme della strada, con la possibilità di fermarsi lungo il ciglio di una via, per godersi il magnifico panorama o scambiare quattro chiacchiere con le persone, sempre attente al transito dei ciclisti.