Home > Webzine > “Nottarno”: il 27 giugno la notte bianca
venerdì 22 novembre 2019

“Nottarno”: il 27 giugno la notte bianca

26-06-2009
La notte dell'Oltrarno si anima sabato 27 giugno per la notte bianca, promossa dal Comune di Firenze e dal comitato Oltrarno Promuove. Tante le strade e le piazze della riva sinistra dell’Arno che ospiteranno eventi per tutti i gusti: da Piazza Poggi alla Porta di San Frediano passando per San Niccolò, Borgo San Jacopo e via Santo Spirito, via Romana, piazza Santo Spirito, piazza Tasso, piazza della Passera, piazza San Felice, piazza della Calza, piazza Pitti, piazza Verzaia, piazza de’Nerli e tante altre.  Dalle 21 di sabato 27 giugno fino alle 3 del mattino del giorno dopo, tutta la città è invitata a trascorrere una notte in allegria e divertimento. La Notte Bianca in Oltrarno è promossa dall’assessorato alle attività produttive, dall'assessorato alle strategie di sviluppo, dal Quartiere 1, dalla Camera di Commercio di Firenze, dalle associazioni di categoria CNA Firenze, Confartigianato Imprese Firenze e Confesercenti Firenze, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Firenze, Pistoia, Prato. Eventi, mostre, spettacoli musicali e di intrattenimento, musica dal vivo, degustazioni in una delle parti più importanti del Quartiere 1: le botteghe artigiane, i negozi, i ristoranti e i locali faranno da sfondo ad una notte di allegria da vivere insieme. I locali e i ristoranti dell'Oltrarno metteranno i tavolini sui marciapiedi, nelle strade e nelle piazze per mangiare e bere sotto la luna a tempo di musica. Ingresso gratuito anche al museo della “Specola”ed alla casa Museo Rodolfo Siviero. In Piazza della Calza i commercianti allestiranno con fiori e piante la piazza e distribuiranno la mortadella con un accompagnamento musicale. L’associazione San Frediano, insieme ad alcune associazioni del territorio, organizzerà mostre fotografiche, musica e stand gastronomici nella zona compresa tra piazza Verzaia, piazza dè Nerli e via delle Caldaie. In piazza Tasso interverranno i pescatori di Piombino che offriranno polpo da loro pescato e cucinato dalle massaie di S. Frediano. In piazza Poggi si esibiranno gruppi giovanili come i “The Rent” e i “Too Much Blond”. Per ulteriori informazioni e per conoscere tutto il programma dettagliato, www.diladdarno.it.