Home > Webzine > Campania: campi di lavoro per produrre la ''mozzarella della legalità''
giovedì 01 dicembre 2022

Campania: campi di lavoro per produrre la ''mozzarella della legalità''

22-07-2009
Giovani toscani partecipano ai campi lavoro in Campania per produrre la "mozzarella della legalità" sulle terre confiscate al clan di Casal di Principe. I giovani che partiranno il 26 luglio dalla Toscana, assieme a tre accompagnatori, lavoreranno in una fattoria didattica, in grado di produrre energia da fonti rinnovabili, tra i comuni di Castelvolturno e Cancello Arnone nelle terre dedicate a Don Peppe Diana, il parroco di Casal Principe in prima linea contro il racket. Dopo Sicilia e Calabria anche la Campania diventa frontiera dell'impegno contro tutte le mafie dei ragazzi e delle ragazze toscane che ogni estate decidono di dedicare parte delle loro vacanze nelle terre confiscate.