Home > Webzine > Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza
domenica 17 novembre 2019

Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

10-11-2009

Mercoledì 11 Novembre passerà a Firenze la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. La manifestazione, promossa dal Movimento Umanista tramite la sua associazione “Mondo Senza Guerre” è partita il 2 ottobre da Wellington (Nuova Zelanda) e si concluderà il 2 gennaio 2010 a Punta de Vacas (Argentina). Hanno già percorso decine di migliaia di kilometri i membri dell’Equipe Base che arriveranno a Firenze l’11 Novembre in provenienza da Milano e Bologna. Alle 9.00 di mattina, a riceverli a Piazza Indipedenza, troveranno gente venuta da tutta la Toscana a piedi, marciando, in bicicletta, in pulman, in treno; troveranno scuole intere e classi che hanno partecipato alle iniziative di promozione della nonviolenza, troveranno membri delle decine di associazioni di ogni genere che hanno aderito alla Marcia in Toscana, i rappresentanti delle istituzioni che appoggiano quest’iniziativa, Elsabetta Perrone, marciatrice e testimonial dell’iniziativa che scenderà dal Piazzale Michelangelo con le Donne in Marcia. Troveranno tutto l’affetto e il calore della gente che in questi mesi ha lavorato, giorno dopo giorno, fianco a fianco, per la “realizzazione di un sogno”: un mondo senza guerre e senza violenza. La manifestazione, che chiude vari giorni ricchi di iniziative locali in tutta la Toscana, una simbolica marcia per le vie del centro, si dirigerà verso Via della Colonna per un doveroso omaggio alla lapide che ricorda i caduti della seconda guerra mondiale per poi concludersi a Piazza della Signoria dove su un palco allestito per l’occasione parleranno i marciatori; quindi Andrea Landi dei Train e Vie dirigerà l’intonazione del do diesis (il suono della Terra) e un gigantesco karaoke di una canzone cara ai pacifisti: “Imagine” di John Lennon. Contemporaneamente, nel Salone dei Duegento sarano premiati i lavori del concorso “In cammino per la Pace e la Nonviolenza” e i marciatori saranno ricevuti dalle autorità cittadine.
Il programma completo delle attività sono disponibili su:
www.marciamondialetoscana.org