Home > Webzine > MuseoBus: itinerario museale per studenti via bus
domenica 17 novembre 2019

MuseoBus: itinerario museale per studenti via bus

25-11-2009
Due bus colorati a disposizione delle scuole per visitare cinque musei fiorentini. E nel periodo natalizio, l’iniziativa si apre a tutti i fiorentini che vogliono scoprire la ricchezza del patrimonio museale cittadino forse meno noto ma di grande rilievo.È MuseoBus, frutto della collaborazione tra Comune di Firenze e Regione Toscana. Cinque i musei coinvolti: Fondazione Scienza e Tecnica-Planetario, Museo di Storia della Scienza, Museo di Storia Naturale, il Museo di preistoria Graziosi e il Museo Marino Marini, che metteranno a disposizione, su prenotazione e fino a esaurimento dei posti disponibili, percorsi di visita con specifiche offerte didattiche. Una scelta non casuale, quella dei musei, che mira a far avvicinare bambini e ragazzi (dalle scuole dell’infanzia alle superiori) alla scienza, alla storia e all’arte con percorsi didattici e attività ludico-educative.
«Si tratta di un’iniziativa importante che riporta la scienza alla necessaria attenzione della nostra città – sottolinea l’assessore alla pubblica istruzione Rosa Maria Di Giorgi – . Del resto la scuola e il sistema cultura sono e debbono continuare ad essere un sistema unitario. Firenze non è ricca solo di opere d’arte sono quindi benvenute tutte le iniziative per abituare i nostri ragazzi ai percorsi scientifici, mai sufficientemente sviluppati. Del resto uno degli obiettivi di questa amministrazione è riavvicinare i cittadini ad un patrimonio, anche scientifico, di grande valore”. L’assessore alla pubblica istruzione nell’occasione lancia anche un appello ai fiorentini: “visitate i musei insieme ai vostri figli».
Scheda di prenotazione e regolamento sono disponibili presso i musei e nei rispettivi siti internet (maggiori informazioni allo 055 2346760). Già oltre 130 le classi che hanno prenotato la propria gita su “MuseoBus”.
Le visite sono previste in dicembre (27, 28, 29, 30, 31) e gennaio (2, 3, 4, 5). Punto di ritrovo sarà il primo dei musei prescelto: qui verrà svolta una breve visita guidata tematica e poi il gruppo procederà sul “MuseoBus” per completare l'itinerario. In ciascun museo è prevista la visita guidata mentre un assistente sarà a bordo del bus per fornire tutte le informazioni. Al termine sarà possibile essere accompagnati alla stazione di Santa Maria Novella (qui, mezzora prima della partenza di ogni itinerario, il bus sarà disponibile per far salire a bordo gli eventuali partecipanti).
Per quanto riguarda l’iniziativa natalizia, ecco gli itinerari proposti: L'uomo e il cavallo, dall'antichità a oggi (visite a Paleontologia, Preistoria e Antropologia: l'addomesticamento, i reperti dagli scavi toscani, i paramenti da cavalcatura); Il cavallo nell'arte e nella scienza (due edizioni con visite al Marini, Planetario, Storia della Scienza, Zoologia: i “gruppi equestri” di Marino, il cavallo nelle costellazioni e nebulose, la forza dei cavalli in una macchina galileiana); La notte dei Magi (visite al Planetario, a Storia della Scienza, a Zoologia: comete, strumenti per l'orientamento, cammelli e dromedari).
Per informazioni si può anche visitare i siti dei musei coinvolti nell’iniziativa, ovvero:
Fondazione Scienza e Tecnica-Planetario www.fstfirenze.it
Museo di Storia della Scienza www.imss.fi.it
Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze www.msn.unifi.it
Museo di Preistoria “Paolo Graziosi” www.museofiorentinopreistoria.it
Museo Marino Marini www.museomarinomarini.it