Home > Webzine > Pegaso per lo sport 2010: ecco i premi speciali
venerdì 22 novembre 2019

Pegaso per lo sport 2010: ecco i premi speciali

17-02-2010
Il 18 febbraio si saprà il vincitore del Pegaso per lo sport 2010. In corsa ci sono Leonard Bundu (pugilato), Rinaldo Nocentini (ciclismo), Angelica Savrayuk (ginnastica ritmica), i Cavalieri Rugby Prato e la Fiorentina Calcio.
Intanto si conoscono i nomi di quegli atleti e squadre ai quali, grazie ai risultati ottenuti a livello nazionale ed internazionale, il presidente della Regione consegnerà i premi speciali nel corso della cerimonia in programma lunedì 22 febbraio, alle ore 17 all'Istituto degli Innocenti a Firenze. Si tratta di Alessio Giovannelli, allenatore della Scuola calcio del Firenze Sud (per il gesto di fair play di cui è stato promotore nel corso di una partita della categoria Pulcini); dell’ex pugile pontederese Sandro Mazzinghi (più volte campione del Mondo di boxe); della campionessa di ping pong, disabile, Marisa Nardelli (cinque partecipazioni ai Giochi Olimpici); di Simone Pianigiani, tecnico della Mps Mens Sana Siena e neo-allenatore della Nazionale italiana di basket; dell’Unione Italiana Ciechi Sportivi di Pisa (la più antica società di disabili in Toscana) e dell’Unione Italiana Tiro a Segno Firenze (una delle gloriose società ultracentenarie sportive della Toscana).
Info: www.regione.toscana.it