Home > Webzine > Sostegno al mutuo prima casa, riapre il bando per le giovani coppie
domenica 04 dicembre 2022

Sostegno al mutuo prima casa, riapre il bando per le giovani coppie

21-03-2010
Fino al 3 maggio sono riaperti i termini di presentazione delle domande relative al Bando Pubblico per la concessione a 100 giovani coppie di una garanzia a sostegno del pagamento del mutuo per l’acquisto della prima casa, per fronteggiare eventuali sopraggiunte difficoltà economiche. La garanzia è concessa alle giovani coppie (entrambi non devono superare i 35 anni) che hanno già acquistato l’immobile da meno di dodici mesi o che lo acquisteranno entro nove mesi dalla data di pubblicazione del bando, e cioè dal 26 gennaio 2010. L’alloggio deve essere nel territorio del Comune di Firenze ed acquisito mediante la sottoscrizione di un mutuo ipotecario. Entrambi i componenti la coppia dovranno risultare intestatari sia dell’alloggio acquistato che del relativo contratto di mutuo. Beneficiari del bando sono: le coppie costituite con vincolo matrimoniale (religioso o civile), i conviventi di fatto (ovvero un nucleo di persone fondato sulla stabile convivenza more-uxorio, con carattere di stabilità e instaurata almeno tre anni prima dalla data di pubblicazione del bando. La convivenza deve risultare dal certificato anagrafico del comune di residenza); le coppie in formazione che si sposeranno entro dodici mesi dalla data di pubblicazione del bando (salvo revoca dell’assegnazione se le nozze non avvengono entro il termine).
Tutte le informazioni utili sono contenute nel bando e nel modulo di domanda, scaricabili dalla rete civica del Comune www.comune.fi.it cliccando su Amministrazione e poi Bandi. Oppure in distribuzione presso tutte le sedi degli Uffici relazioni con il pubblico (URP) e la Direzione Patrimonio Immobiliare-Ufficio Espropri e Convenzioni ERP, Piazzetta di Parte Guelfa 3. Il termine per presentare le domande scade il 3 maggio.