Home > Webzine > Il Giunti Firenze Rugby 1931 perde di misura con il Noceto
mercoledì 13 novembre 2019

Il Giunti Firenze Rugby 1931 perde di misura con il Noceto

18-04-2010
Pomeriggio di sole al Padovani dove arriva il primo caldo insieme ai primi in classifica del campionato di rugby di A1, il Vibu Noceto, in una curiosa tenuta giallo evidenziatore. Il Giunti Firenze si presenta in campo con Lo Valvo estremo, Jarvis e Bastiani alle ali, Rios e Rodwell centri, Falleri mediano di apertura e Morace mediano di mischia. Ben Taleb, Ippolito e Moss sono le terze linee, Zanieri e Parri le seconde, piloni Chiostrini e Lunardi, tallonatore Fanelli. “Hanno giocato un primo tempo a un ritmo molto più alto del nostro – ci ha detto l'allenatore Paolo Ghelardi – facendo temere una gara a senso unico. Si sono dimostrati quasi incontenibili sui tre quarti e ci hanno fatto soffrire davvero tanto anche in touche”. “Nella seconda metà della gara il loro ritmo è calato e quando abbiamo la possibilità di giocare, siamo in grado di mettere in difficoltà qualunque squadra – ci dice Ghelardi alla fine della partita – anche se hanno dimostrato di sapere stare in campo meglio di noi. Sono comunque contento della partita che abbiamo giocato e di come la squadra sappia reagire, mostrando la solita grinta e abnegazione”. 20 a 16 il risultato finale per gli emiliani. Ultime gare di campionato per il Giunti che sabato sarà a Livorno per un grande derby.