Home > Webzine > ''Volevo fare il pasticcere'' di Leonardo Romanelli per la Notte Bianca
domenica 04 dicembre 2022

''Volevo fare il pasticcere'' di Leonardo Romanelli per la Notte Bianca

30-04-2010
Leonardo Romanelli, volto noto della fortunata trasmissione "Chef per un giorno", torna in scena con un nuovo spettacolo teatrale a sfondo gastronomico dal titolo "Volevo fare il pasticcere". Nel suggestivo Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, aperto in via straordinaria per la Notte Bianca Fiorentina, un dialogo coinvolgente e divertente tra un aspirante pasticcere e un esperto enogastronomico. Saranno proprio le domande incalzanti dell'alunno, interpretato da Alessandro Masti, conduttore radiofonico di "Radio Toscana", rivolte al professore, Leonardo Romanelli che nella vita insegna anche alla scuola alberghiera "Buontalenti" di Firenze, la scusa per raccontare storie e aneddoti attorno al mondo della pasticceria. Uno spettacolo incalzante, che con il sorriso sulle labbra, farà conoscere al pubblico una professione molto particolare svelando anche segreti e curiosità su alcune golosità fiorentine come la schiacciata e lo zuccotto. Uno spettacolo dedicato agli amanti dei dolci e a tutti coloro che hanno sognato almeno una volta di diventare pasticceri, l'inzio dell'evento è previsto per le 5.00 del mattino. Al termine dello spettacolo, per rimanere in tema con contenuti ed orario, verrà offerta al pubblico una colazione a base di prodotti realizzati da famosi artigiani del gusto.