Home > Webzine > ''Uffizi Touch'' a Palazzo Giovane, un viaggio virtuale nella Galleria degli Uffizi
lunedì 05 dicembre 2022

''Uffizi Touch'' a Palazzo Giovane, un viaggio virtuale nella Galleria degli Uffizi

15-11-2010
Gli Uffizi approdano al Palazzo Giovane. Nello spazio di vicolo Santa Maria Maggiore brindisi di presentazione per l'arrivo di "Uffizi Touch", lo schermo interattivo per visitare tutte le opere presenti nella galleria fiorentina, che per tutto il mese di novembre potrà essere liberamente consultato ed ‘esplorato’ da cittadini, piccoli gruppi e classi. All’evento, oltre all’assessore alle Politiche giovanili Cristina Giachi, hanno partecipato la soprintendente al Polo Museale Fiorentino Cristina Acidini e Marco Cappellini, amministratore delegato di Centrica, la società toscana che ha prodotto lo schermo insieme a Hitachi. “Questa è una grande opportunità per il Palazzo Giovane - spiega l’assessore Giachi – che vuole accreditarsi sempre di più come luogo dove i giovani possono trovare non solo servizi di utilità e momenti di svago, ma anche occasioni di approfondimento e crescita culturale. Questo schermo è uno stupefacente strumento per vedere da vicinissimo e in altissima risoluzione i capolavori degli Uffizi: direi che si può definire un completamento virtuale ma necessario alla visita della Galleria”.
‘Uffizi Touch’ ha ottenuto uno straordinario successo al padiglione italiano dell’Esposizione internazionale di Shangai, visitato da oltre due milioni di persone. Con un ‘tocco’ sullo schermo permette di conoscere da vicino oltre mille opere raccolte agli Uffizi, comprese quelle del Corridoio Vasariano e dei depositi. Dopo al tappa fiorentina, lo schermo interattivo andrà ad Assisi per le celebrazioni dell'Unesco.