Home > Webzine > Il Ciclotour Mugello tra i parchi nazionali dell'altipiano etiope
martedì 19 novembre 2019

Il Ciclotour Mugello tra i parchi nazionali dell'altipiano etiope

20-01-2011
Il Ciclotour Mugello parte per l'Africa con un'iniziativa che unisce sport e solidarietà. La società sportiva mugellana sarà infatti tra le promotrici della spedizione che dal 21 Gennaio al 1 febbraio sarà in Etiopia promuovendo una serie di iniziative che vanno a rafforzare un rapporto iniziato ormai da qualche anno con la comunità di Holeta. La cittadina etiope, distante circa 30 chilometri dalla capitale Addis Abeba, posta su un altopiano a 2300 metri, ha infatti dal 2008 uno stretto rapporto con Scarperia e con la locale Pro Loco nato intorno alla tradizionale “Infiorata”, che ha ispirato i rappresentanti di una o.n.g. impegnata in quell'area ad esportare questa forma d'arte in una zona conosciuta in tutto il mondo per la produzione di rose e garofani. Già nel precedente viaggio dei rappresentanti scarperiesi in terra africana era emersa la volontà di organizzare una serie di percorsi ciclo-turistici volti alla promozione di una nuova forma di turismo, legata alla possibilità di fare sport e allo stesso tempo ammirare le bellezza paesaggistiche di quei luoghi. Tale volontà oggi si compie fattivamente proprio grazie al Ciclotour Mugello che ha raccolto intorno a questa proposta, 15 appassionati di cicloturismo che tutti i giorni percorreranno un itinerario diverso tra i parchi nazionali dell'altipiano etiope.
Info: www.ciclotourmugello.it