Home > Webzine > Addio bus, italiani autodipendenti
sabato 31 ottobre 2020

Addio bus, italiani autodipendenti

10-02-2004
Italiani sempre più autodipendenti, sempre più scarso il gradimento verso i mezzi pubblici. E' quanto emerge dal 13mo rapporto Aci-Censis dedicato alle automobili. Malgrado costi sempre più elevati ed i disagi crescenti dovuti al traffico, gli italiani si confermano amanti delle quattro ruote: nel 2003 gli autodipendenti (coloro cioe' che non ne possono fare a meno) sono aumentati del 13% rispetto al 2002, mentre gli auto-intolleranti (chi, viceversa, con sempre maggior frequenza vi rinuncia) sono cresciuti soltanto del 4,6%. In pratica gli autodipendenti sono cresciuti tre volte di più rispetto agli auto-intolleranti. Per 10 automobilisti su cento l'agenda quotidiana è subordinata al traffico. L'amore per le auto fa sì che l'Italia mantenga saldamente il primato europeo dell'elevato numero di autovetture in rapporto alla popolazione.