Home > Webzine > Fiorentina: Cinquantenario della vittoria Coppa delle Coppe 1960/61
mercoledì 21 ottobre 2020

Fiorentina: Cinquantenario della vittoria Coppa delle Coppe 1960/61

15-05-2011
Nel Cinquantenario della vittoria della Fiorentina nella Coppa delle Coppe del 1961, il Museo Fiorentina, in collaborazione con ACF Fiorentina e sotto il patrocinio di UEFA e FIGC, celebrerà domenica 15 Maggio 2011, in occasione dell’ultima gara casalinga di campionato, sull’erba dello stadio Artemio Franchi, i campioni viola protagonisti della grande impresa con la cerimonia di riconsegna della Coppa delle Coppe ai giocatori che la conquistarono nel 1961. La celebrazione sarà accompagnata da una fantastica accoppiata di eventi: la presentazione dell’edizione museale premium “I Leoni di Ibrox”, volume dedicato dal Museo Viola alla prima vittoria da parte di un club italiano di un torneo UEFA e, dalla omonima mostra che godrà dell’esposizione al pubblico del trofeo e delle maglie usate nella finale. Il libro ripercorre tutta la storia della prima edizione della Coppe delle Coppe, partendo dallo spaccato storico della Firenze e dell’Italia dei primi anni Sessanta, proseguendo con la storia della squadra e della società viola nella stagione, analizzando e mettendo in luce gli avvenimenti principali e i loro risvolti sociali di costume e sportivi. L’esposizione, che sarà aperta dal 26 Maggio al 26 Giugno, resterà aperta con ingresso gratuito tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 e verrà allestita presso i prestigiosi ambienti della European School of Economics di Palazzo Rosselli del Turco nel centralissimo Borgo Santi Apostoli a Firenze. La mostra narra la storia del trionfo nella Coppa delle Coppe nel 1960/61 attraverso importanti memorie scritte, fotografiche e cimeli. L’inaugurazione si terrà giovedì 26 Maggio 2011, alle ore 17.00, alla presenza delle stelle viola del presente e del passato. Il logo che identifica celebrazione, libro e mostra rappresenta le due coppe, la Fiorentina è infatti l’unica squadra a conservare due trofei relativi alla stessa manifestazione, e l’emblema utilizzato dalla società viola tra gli anni Cinquanta e Sessanta. La mostra gode del patrocinio di UEFA, FIGC, CONI, Comune di Firenze, Provincia di Firenze e Regione Toscana. Per informazioni: www.museofiorentina.it