Home > Webzine > ''Essere genitori, tra regole e carezze'', incontro a Villa Arrivabene
martedì 06 dicembre 2022

''Essere genitori, tra regole e carezze'', incontro a Villa Arrivabene

14-05-2011
Famiglia e genitorialità” è un progetto che cresce: dopo la sperimentazione dello scorso anno al Quartiere 5 in questi mesi si sta estendendo a tutta la città, coinvolgendo anche le altre circoscrizioni fiorentine e le realtà associative presenti sui loro territori, come scuole, circoli, parrocchie, società sportive. E’ proprio in questa ottica che si terrà a Villa Arrivabene, piazza Alberti 1a, sabato 14 maggio, dalle 10 alle 12, il primo dei due incontri, ad ingresso libero, programmati presso la sede del Quartiere 2: “Essere genitori, tra regole e carezze”, coordinato dal dott. Duilio Borselli, responsabile del settore prevenzione dipendenze e salute mentale del comune di Firenze. L’obiettivo dell’iniziativa, finanziata dalla Regione e sostenuta anche dal comune di Firenze, dalla Società della Salute e dal Progetto Villa Lorenzi, è quello di offrire un sostegno ai genitori in tutte quelle fasi che presentano passaggi difficili nell’educazione dei figli sia attraverso consulenze “private” con esperti del ramo che incontri pubblici di ascolto, confronto e riflessione sul loro ruolo, sulle relazioni familiari in genere e quelle con i figli in particolare. Per fissare un colloquio con gli esperti, sempre gratuito, è attivo il numero 335394992, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19. Info, 055 4360156.