Home > Webzine > Costante Cambiamento, workshop per una rivoluzione non violenta
martedì 19 novembre 2019

Costante Cambiamento, workshop per una rivoluzione non violenta

19-09-2011
Lunedì 19 settembre prosegue il Festival Costante Cambiamento alle Murate con "Come abbattere un regime, strumenti per una rivoluzione non violenta", il workshop ad ingresso libero, a cura di Alfredo Panerai e Giovanni Scotto.
Il workshop, dalle ore 15.00 alle 18.00 nella Sala Vetri, sarà articolato in una prima fase teorica collegata al lavoro di Gene Sharp sulle possibilità della nonviolenza di generare trasformazioni politico sociali, in una fase interattiva e in una terza fase di teatro-forum sul tema delle ingiustizie sociali e del loro possibile rovesciamento.
Alfredo Panerai ha un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione e dei Processi Culturali dell'Università di Firenze. Giovanni Scotto è professore associato di Sociologia dell'Educazione e dei Processi Culturali presso l'Università di Firenze.
Il Festival Costante Cambiamento promuove la danza e l’arte contemporanea, la drammaturgia e il teatro di culture altre a confronto con la cultura europea. Il progetto del festival negli anni, ha coinvolto gli spettatori in una sensibile esperienza transculturale stimolando la prospettiva umana attraverso temi quali la pace, la convivenza, i diritti umani e civili, connessi all’impatto dell’economia sulle giovani generazioni fra locale e globale.
Info: www.costantecambiamento.it