Home > Webzine > Wine Town torna a Firenze
sabato 10 dicembre 2022

Wine Town torna a Firenze

24-09-2011
Sabato 24 e domenica 25 settembre torna "Wine Town" e per l’occasione chiostri e cortili storici della città si apriranno al pubblico in via eccezionale, per ospitare una manifestazione che prevede non solo degustazioni di qualità ma convegni, concerti, spettacoli, cucina, iniziative per i più piccoli.
La manifestazione, organizzata con l’Associazione Italiana Sommelier e l’Associazione Dimore Storiche, accanto ai marchi storici e alle principali aziende provenienti da tutti i territori della Toscana, vedrà la partecipazione dei consorzi Chianti Classico, Colli Fiorentini, Chianti Colli Senesi, Chianti Rufina, Vino Chianti, Denominazione San Gimignano e la Vernaccia, Bolgheri, il Circondario Empolese Valdelsa, Maremma Wineshire, la Federazione Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori di Toscana; inoltre saranno presenti aziende vinicole che rappresentano il meglio a livello internazionale: quest’anno è protagonista lo Champagne.
Concerti e spettacoli sono stati selezionati dal musicista Piero Borri, da Alessandro Gigli (direttore artistico del Festival degli artisti di strada a Certaldo) e da Alberto Masoni di Terzostudio.
Uno spazio dedicato sarà fisso al primo piano del Mercato Centrale di San Lorenzo, con il "cooking show" di 10 cuochi selezionati da Witaly e Luigi Cremona e la degustazione dei prodotti eccellenti delle 10 province toscane. Sarà inoltre allestita lamostra di architettura e design presentata in occasione del Concorso Wine Design, mentre sabato alle ore 10 si discuterà di design dell’etichetta con Bruno Laeng e Massimo T. Mazza. E ancora, la Caccia al tesoro porterà alla scoperta delle strade segrete del centro storico e il gioco Vinopoli divertirà i bambini.
Info e programma: www.winetown.it