Home > Webzine > Pugilato, il 4 novembre al Mandela Forum in palio il titolo europeo pesi welter fra Bundu e Petrucci
domenica 17 novembre 2019

Pugilato, il 4 novembre al Mandela Forum in palio il titolo europeo pesi welter fra Bundu e Petrucci

04-11-2011
Venerdì 4 novembre 2011 il Mandela Forum ospiterà il match valido per la corona dei pesi welter Ebu (European Boxing Union) fra Leonard Bundu il pugile 36enne di madre fiorentina e padre sierraleonese e il romano Daniele Petrucci. L’organizzazione della riunione è curata dal Team Mario Loreni e dall’Accademia Pugilistica Fiorentina. Bundu (procuratore Mario Loreni) e Petrucci (procuratore Davide Buccioni) si erano infatti già affrontati per il titolo lo scorso 25 giugno al Foro Italico di Roma, ma l’incontro si concluse all'ottavo round per intervento medico a causa di un gonfiore alla fronte di Bundu a seguito di una testata fortuita da parte dell’avversario: come da regolamento si andò così alla lettura dei cartellini e il verdetto fu di parità rendendo così necessario un secondo match. “Era destino – ha sottolineato il vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella – che il match valido per il titolo si dovesse svolgere a Firenze. L’altra volta ci avevamo provato senza successo, poi sappiamo com’è andata è allora il 4 novembre mi auguro che il Mandela Forum possa essere gremito per quella che vogliamo diventi una festa per lo sport fiorentino. Poi, è ovvio, se dovesse vincere Bundu sarebbe più che mai festa”. Il vicesindaco Nardella ha anche annunciato una serie di iniziative collaterali che si svolgeranno in attesa della serata del 4 novembre: “A metà ottobre il sindaco Renzi inaugurerà la ristrutturata palestra all’interno del Mandela Forum che permetterà di dare una risposta importante all’attività dell’Accademia Pugilistica Fiorentina. Poi il 2 novembre doppio appuntamento in Palazzo Vecchio con un convegno sul pugilato giovanile e, in Sala d’Arme, una riunione per dilettanti in occasione del 150° dell’Unità d’Italia, con pugili di Torino, Roma e Firenze”. Già in passato, sul finire degli anni ’60, Firenze ospitò un incontro per il titolo europeo dei pesi mosca che vide protagonista Fernando Atzori che conservò poi l’alloro continentale per diversi anni. Ma quel match ebbe luogo al palazzetto dello sport di via Benedetto Dei (oggi PalaMattioli). Il prestigio della serata sarà completato da un sottoclou di primissimo livello che vedrà tra i protagonisti l’altro allievo del maestro Alessandro Boncinelli all’Accademia Pugilistica Fiorentina, il fiorentino Rodrigo Bracco, campione italiano in carica dei pesi gallo, che affronterà Giampietro Marceddu, già campione mondiale di thai boxe; l'imbattuto emergente peso superwelter aretino Orlando Fiordigiglio; e il talentuoso peso medio bolognese Simone Rotolo, già sfidante al titolo europeo e prossimo a dare di nuovo l'assalto alla corona continentale della sua categoria. Ha preso il via intanto la prevendita dei biglietti, che possono essere prenotati e acquistati, anche tramite internet, nei vari punti dei circuiti Box Office e TicketOne.

(fonte: Ufficio Stampa del Comune di Firenze)