Home > Webzine > Open Day al Giardino della Gherardesca per l'Istituto degli Innocenti di Firenze
venerdì 22 novembre 2019

Open Day al Giardino della Gherardesca per l'Istituto degli Innocenti di Firenze

18-12-2011
Domenica 18 dicembre 2011 il Four Seasons Hotel Firenze apre a tutta la città i cancelli dell’incantevole spazio verde che lo circonda, il Parco della Gherardesca per un’iniziativa a favore dei bambini dell’Istituto degli Innocenti di Firenze che, fondato nel 400 rappresentò la prima istituzione laica dedicata all’accoglienza dei fanciulli. Un evento all’insegna della semplicità e solidarietà che si ripete per il quarto anno consecutivo a cui tutte le famiglie fiorentine sono invitate a partecipare. Basta poco per unirsi alla mission dell’Istituto e dare il proprio contributo: un’offerta simbolica minima di un euro che sarà devoluta allo storico istituto fiorentino e alle sue importanti attività. Dalle ore 10 alle ore 16 sarà possibile accedere al Giardino della Gherardesca del Four Seasons dove saranno allestiti i mercatini di Natale, la “Bottega dei Ragazzi” e un’area giochi che intratterranno i più piccoli per poi incontrare i tanti Babbi Natale dell’omonima associazione. Bambini e ragazzi accompagnati da un adulto potranno giocare e disegnare e “imparare facendo”. Per i più piccoli ritorna la possibilità di cimentarsi con il Kit “Giotto Make Up Animani”, realizzato grazie ad una collaborazione tra Bottega dei Ragazzi e Fila, che permetterà a grandi e piccini di trasformare le proprie mani in animali fantastici, proprio come l'artista fiorentino Mario Mariotti. I ragazzi più grandi, sempre accompagnati da un adulto, potranno costruirsi un gioco antico, impararne le regole, personalizzarlo e portarselo via! In occasione di questa apertura potete fare un regalo di Natale diverso e sostenere l'Istituto degli Innocenti, acquistando ad un prezzo speciale il Kit Animani e i quaderni della Bottega dei Ragazzi. E ancora, passeggiando tra gli antichi alberi secolari di questo spazio verde nel cuore della città si potrà gustare un’ottima coppa di vin brulè, una piacevole cioccolata calda, zucchero filato, necci e ricotta, o assaggiare le caldarroste preparate al momento per tutti i visitatori della giornata.