Home > Webzine > Premio Ricerca Città di Firenze: i vincitori a Palazzo Vecchio
giovedì 29 ottobre 2020

Premio Ricerca Città di Firenze: i vincitori a Palazzo Vecchio

31-01-2012
L’appuntamento è per mercoledì 1 febbraio, alle ore 17, nella Sala Incontri di Palazzo Vecchio. L’assessore all’università e alle politiche giovanili Cristina Giachi incontrerà gli studenti vincitori della prima edizione del ‘Premio Ricerca Città di Firenze. Sezione pubblicazioni’, nato dalla collaborazione dell’assessorato con la Florence University Press, il centro editoriale dell’Università degli Studi di Firenze.
Il premio, che ha come obiettivo la promozione delle attività di ricerca dei giovani studiosi, prevede la pubblicazione di 16 monografie inedite (in italiano o in altra lingua) individuate con un apposito bando. I lavori sono stati giudicati da una commissione nominata dal rettore, composta da professori e ricercatori di ruolo, che ha tenuto conto, in particolar modo, della rilevanza e dell’originalità dei manoscritti. «Con il ‘Premio Ricerca Città di Firenze’ – ha sottolineato l’assessore Giachi - il Comune conferma la sua disponibilità a fare tutto quanto è nelle sue possibilità per sostenere la ricerca, soprattutto quando si tratta di giovani studiosi meritevoli. E' importante poter contribuire alle speranze delle nostre giovani intelligenze: dipenderà anche da loro, infatti, il futuro nostro e del paese».
Al bando hanno partecipato giovani che non hanno superato i 35 anni, in possesso del titolo di dottore di ricerca da non più di tre anni, nelle discipline dell’area umanistica e delle scienze sociali, e che hanno svolto attività di ricerca post laurea presso l’Università di Firenze.