Home > Webzine > ''5° Ciclotour Mugello'', tra novità e tradizione, Margherita Hack madrina d'eccezione
lunedì 18 novembre 2019

''5° Ciclotour Mugello'', tra novità e tradizione, Margherita Hack madrina d'eccezione

17-06-2012

Domenica 17 giugno 2012 a Scarperia (Firenze) parte la 5a edizione del Ciclotour Mugello e sarà un'edizione dedicata alle donne. Il 5° Ciclotour Mugello, quest’anno associato alla Via del Latte Mukki, torna con 3 nuovi percorsi, ai quali si aggiungerà uno speciale itinerario dedicato alle bici d’epoca, ed una promozione tutta dedicata alle donne, con la grande novità dell’iscrizione gratuita per le cicliste in rosa. Per nobilitare la speciale dedica alle donne, questa 5a edizione del Ciclotour sarà anticipata, sabato 16 giugno, dall’incontro in Palazzo dei Vicari con la professoressa Margherita Hack, madrina d’eccezione della manifestazione, che presenterà il suo libro "La mia vita in bicicletta".
Confermata la sede storica di Scarperia che vedrà partenza ed arrivo della manifestazione, oltre all’allestimento del villaggio hospitality in Piazza dei Vicari
. Confermata anche  il passaggio all’interno del Circuito Internazionale del Mugello che da sempre caratterizza i primi chilometri della pedalata. Aperto eccezionalmente anche per quest’anno il passaggio sulla diga del Lago di Bilancino, dove verrà reso omaggio alla memoria di Gastone Nencini al quale verrà intitolato il premio a squadre finale. Varieranno invece i percorsi proposti con Dicomano che entra tra i comuni toccati dal tracciato più breve (60 Km) e l’inserimento di nuovi passi rispetto alle passate edizioni per i cicloturisti più esperti. Tra questi, il più lungo ed impegnativo, di 150 chilometri, avrà 2.300 metri di dislivello, con 4 passi da scalare di cui 3 salite più lunghe di 10 chilometri su e giù per l’Appennino tosco-romagnolo. Tra le altre novità da segnalare l’organizzazione di uno speciale tracciato di 77 Km, in parte sterrato, riservato alle biciclette d’epoca. Si formerà così una “Carovana d’altri tempi” per celebrare la storia del ciclismo eroico del secolo passato con auto e moto d’epoca al seguito, intitolato “Premio i Baroni di Zollaia” dedicato alla memoria di Vasco e Mario Baroni.
Il Ciclotour Mugello 2012 sarà inoltre anche quest’anno una delle 16 tappe del Criterium Italiano individuale Gran Fondo Cicloturistiche.

Per iscrizioni o informazioni: www.ciclotourmugello.it