Home > Webzine > Londra 2012: medaglia d'argento per il fiorentino Niccolo Campriani nel tiro a segno
martedì 27 ottobre 2020

Londra 2012: medaglia d'argento per il fiorentino Niccolo Campriani nel tiro a segno

30-07-2012
C'è anche un po' di Firenze nel medagliere azzurro ai giochi Olimpici di Londra 2012. Lunedì 30 luglio, infatti, il fiorentino Niccolò Campriani, classe 1987, ha vinto la medaglia d'argento nel tiro a segno, specialità carabina dai 10 metri, con 701.5 punti, piazzandosi alle spalle del romeno Alin George Moldoveanu, medaglia d'oro con 702.1 punti. Con quella di Campriani, salgono, così, a 8 le medaglie italiane alle Olimpiadi: due ori, quattro argenti e due bronzi. Nel medagliere l'Italia si trova al terzo posto, preceduta dagli Stati Uniti con 11 medaglie e dalla Cina con 12. Non si sono fatti attendere i complimenti da parte del Consiglio comunale di Firenze. "Siamo orgogliosi e felici – ha detto il presidente Eugenio Giani - Campriani è uno di noi, un giovane che ha cominciato ad allenarsi al poligono delle Cascine. Poi il desiderio di laurearsi e di continuare ad allenarsi lo ha portato in America dove si è perfezionato diventando il campione che vediamo oggi a Londra". Giani ha sottolineato anche il "grande e profondo legame di Campriani con la città, un legame che oggi - conclude il presidente del consiglio comunale- è ancora più forte". Puntuale anche l'applauso del Vicesindaco di Firenze e Assessore allo Sport Dario Nardella: "Niccolò Campriani è l’immagine vincente della Firenze sportiva. A lui, che è uno dei nostri testimonial per ‘Firenze città europea dello sport’, le più calorose congratulazioni della città e dei fiorentini. Ora lo aspettiamo per festeggiarlo.Auguro la stessa fortuna agli altri atleti fiorentini impegnati a Giochi".

(fonte: Ufficio Stampa del Comune di Firenze)