Home > Webzine > Presentata la ''NGM Mobile Firenze Waterpolo''
martedì 27 ottobre 2020

Presentata la ''NGM Mobile Firenze Waterpolo''

08-10-2012

E’ ripartita in grande stile la stagione 2012-2013 della formazione femminile di pallanuoto della "Ngm Mobile Firenze Waterpolo" di Serie A1. A darne il via, con la presentazione ufficiale della squadra in Palazzo Vecchio, niente meno che il Vicesindaco di Firenze e Assessore allo Sport Dario Nardella. Riuniti nella sede del Comune fiorentino anche il mister Andrea Sellaroli, il presidente della Federnuoto Paolo Barelli, il consigliere comunale UDC Massimo Pieri, il presidente della NGM Cipriano Catellacci e il presidente del Coni provinciale Eugenio Giani.
Sarà la partita contro la Despar Messina il primo impegno nel massimo campionato il 27 ottobre prossimo. A causa di alcuni interventi di manutenzione sarà la piscina di Prato e non quella di Bellariva ad ospitare, almeno fino al 30 novembre, le gare casalinghe delle atlete fiorentine. Prima del debutto, però, la formazione biancorossa sarà impegnata nella importante sfida di Coppa Italia a Padova, in programma il 20 ottobre.
"Da diversi anni Firenze occupa una posizione di rilievo nel panorama della pallanuoto nazionale sia in campo maschile che femminile – ha sottolineato il vicesindaco Nardella – ciò a conferma della vitalità del tessuto sportivo cittadino, della capacità e competenza che i nostri dirigenti riescono a esprimere attraverso una politica sostenibile e lungimirante. In questa ottica è da apprezzare l’operazione che si è concretizzata attraverso la sinergia fra le nostre realtà femminili che hanno unito le loro forze e hanno dato vita a una società, la Ngm Mobile Firenze Waterpolo, che si presenta ai nastri di partenza del campionato di A1 con le giuste credenziali per ricoprire un ruolo da protagonista. Un doveroso ringraziamento va al main sponsor Ngm Mobile e alle altre aziende che hanno deciso di sostenere il progetto del presidente Cipriano Catellacci e del suo vice Roberto Inches. Alle ragazze, allo staff tecnico, ai dirigenti e ai collaboratori il più caloroso in bocca al lupo a nome mio personale e della città per una stagione ricca di successi e soddisfazioni per la società e per Firenze". "Ho molto apprezzato – ha spiegato il presidente Giani – la lungimiranza dei dirigenti, in particolare di Cipriano Catellacci, che hanno portato due esperienze e due realtà diverse a confluire in un nuovo soggetto che può aspirare a ricoprire un ruolo importante nel panorama della pallanuoto nazionale”.
Durante la presentazione è stata ricordata anche la figura di Roberto Dani, ex arbitro internazionale di pallanuoto e dirigente della Federazione Italiana Nuoto (FIN), scomparso l’8 agosto, a cui la stessa Federazione e l’amministrazione comunale rappresentata proprio da Nardella intitoleranno la piscina di San Marcellino.
Questa la rosa 2012-13 della NGM Mobile Firenze Waterpolo: Elena Gigli, portiere, convocata insieme all’attaccante Allegra Lapi nella nazionale italiana del Setterosa per le Olimpiadi di Pechino nel 2008 e per quelle di Londra di quest’anno; Bianca Ferrini, difensore, Marta Colaiocco, attaccante, Francesca Biancardi, attaccante, Laura Repetto, attaccante, Giulia Bartolini, attaccante e capitano,Maria Bosco, centroboa, Ildikò Tòth, centroboa, Jennifer Olimpi, attaccante, Jessica Masi, difensore, Gloria Giachi, attaccante, Margherita D’Amico, attaccante, Barbara Schifter Giorni, attaccante, Carina Harache, portiere.
Anche per quest’anno la Ngm è pronta a stupire i propri tifosi e a tenere alto il nome di Firenze nella pallanuoto.

Stefano Niccoli