Home > Webzine > Concerto di Natale dell’Associazione Tumori Toscana alla Chiesa di St. James
mercoledì 13 novembre 2019

Concerto di Natale dell’Associazione Tumori Toscana alla Chiesa di St. James

20-12-2012
Giovedì 20 dicembre si terrà il Concerto di Natale dell’Associazione Tumori Toscana A.T.T. nella Chiesa Episcopale Americana di St. James, in via Rucellai 13, alle 21.00. L'iniziativa vedrà l’esibizione del Light Gospel Choir diretto da Letizia Dei e accompagnato da Giacomo Ferrari, Federico Pacini e Marco Corsinotti. Verranno eseguiti alcuni fra i più famosi brani della tradizione gospel e spiritual, con una particolare attenzione ai classici natalizi.
All'appuntamento parteciperà il Presidente A.T.T., Giuseppe Spinelli e il Console Generale degli Stati Uniti a Firenze, Sarah Craddock Morrison.
I canti e la musica del Light Gospel Choir in suggestiva sintonia con la bellezza delle navate e delle vetrate della chiesa di St. James  creeranno la giusta atmosfera emotiva per una serata in attesa del Natale tutta dedicata tutta dedicata all’Associazione Tumori Toscana A.T.T.
L’evento, con ingresso su invito prenotabile allo 055.24.66.666, infatti, servirà a raccogliere fondi per ampliare e migliorare il servizio di Cure Domiciliari Oncologiche gratuite offerto quotidianamente dall’Associazione ai malati della Toscana.
È dal 1999 che l’A.T.T. cura a domicilio i malati di tumore, e fa questo gratuitamente, 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. Con oltre 8000 pazienti curati in questi anni, una media di circa 1000 nuovi pazienti all’anno e costi che si aggirano intorno ai 100.000 euro al mese per un totale di più di 9 milioni di Euro spesi dal 1999 ad oggi, l’A.T.T. è la più grande associazione di volontariato della Toscana in termini di pazienti assistiti.
Attualmente l’A.T.T. opera a Firenze, Prato/Pistoia, Siena e rispettive province, assistendo quotidianamente circa 300 pazienti con un’équipe poli-specialistica retribuita dall’ Associazione stessa e composta da 10 medici, 3 psicologi, 7 infermieri professionali, 5 operatori socio-sanitari ed 1 masso-fisioterapista.
Info: www.associazionetumoritoscana.it