Home > Webzine > Apre il Giardino dell'Iris al Piazzale Michelangelo
mercoledì 20 novembre 2019

Apre il Giardino dell'Iris al Piazzale Michelangelo

25-04-2013
Dal 25 aprile al 20 maggio 2013 è possibile visitare il Giardino dell'Iris al Piazzale Michelangelo. Come ogni anno si rinnova a Firenze l’appuntamento internazionale con l’Iris, un fiore dal fascino arcano, antico come antica è la storia stessa dell’uomo, testimoniato fin dai primi insediamenti umani ed eletto nei secoli a simbolo di virtù e di gloria, emblema del potere politico e temporale e metafora della divinità, raffigurato nella pittura medioevale e rinascimantale a ornamento di immagini sacre, spesso racchiuso tra le mani adoranti della Vergine Maria. L’Iris, è anche il fiore che dal 1251 campeggia sullo stemma di Firenze, nella cui conca tra le verdi colline circostanti, fioriva copioso ancora prima dell’insediamento romano da cui nacque la città. A Firenze lo si chiama ancora oggi giaggiolo, da chiacciolo, perché nel mese di maggio la sua fioritura, che copriva piana e rive dell’Arno, dava l’impressione di un candido manto di ghiaccio, vista dall’alto dei colli. A questo fiore fu dedicato un giardino, sotto piazzale Michelangelo, creato per iniziativa di Flaminia Spechtl e di Piero Bargellini, all’epoca assossere ai giardini del Comune di Firenze. Successivamente fu istituito il concorso internazionale che ancora oggi premia annualmente l’ibrido di Iris più bello, originale e innovativo.
Tutti i giorni, anche festivi, sarà possibile visitare il Giardino dell'Iris: circa due ettari e mezzo con tenuta a oliveto e vista sul bellissimo panorama offerto dalla città di Firenze con mostra permanente di Iris barbate alte e da bordura, intermedie e nane, giapponesi, sibirica, louisiana ma anche piante ornamentali di vario tipo e specie spontanee.
Orario: 10.00 - 12.30 / 15.00 - 19.00
Info: www.irisfirenze.it

di Lorenzo Ciucci