Home > Webzine > Qui Moena, Fiorentina in campo alle 10 per il primo allenamento
giovedì 29 ottobre 2020

Qui Moena, Fiorentina in campo alle 10 per il primo allenamento

22-07-2013

Dopo la domenica di scarico e in attesa del patron Andrea Della Valle – arrivo previsto per l’ora di pranzo di lunedì 22 luglio -, la Fiorentina è tornato ad allenarsi al campo sportivo "Cesare Benatti" di Moena. Prima seduta alle 10, replica alle 17.30.

Si inizia con alcuni lavori di stretching, a seguire esercizi con gli elastici per Joaquin, Borja Valero e Romulo.
Munua impegnato col preparatore dei portieri, mentre Gonzalo Rodriguez lavora a parte.
Dopo una breve esercitazione tattica con Neto in porta, i giocatori si sottopongono a dei tiri in porta da posizione defilata, dopo un breve uno-due con Nicola Caccia. 
Poi allunghi sulla metà campo con tiri in porta finali.
Alle 11, squadra in cerchio per un po’ di ginnastica, stretching e addominali, mentre Cassani, Alonso, Cuadrado, Savic, Pizarro, Hegazy, Vecino e Roncaglia alle prese con gli elastici.
Il resto del gruppo in palestra.
Cambio agli elastici: alle 11.20 ci sono Ambrosini, Zohore, Gomez, Tomovic, Iakovenko e Mati Fernandez.
Alle 11.25 entra in campo il secondo gruppo di lavoro. Tra i presenti Cuadrado, Gomez, Pizarro, Savic e Tomovic. Scambi col pallone per riscaldarsi.
11.30: momento della tattica. Squadra dispiegata su metà campo per degli esercizi coordinati da Montella mentre Zohore lavora sui passaggi con Caccia.
11.45: anche il secondo gruppo effettua corsa palla al piede, triangolo con Caccia e conclusione a rete.
12: secondo gruppo in cerchio per stretching, ginnastica  e addominali. Nel frattempo, Lupatelli crossa dalla fascia sinistra e Neto, ostacolato dal preparatore Lopez, prova le uscite.

Finisce dopo due ore il primo allenamento della Fiorentina. Di nuovo tutti in campo alle 17.30.

Capitolo mercato: si avvicina il giorno di Ilicic in viola. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’accordo tra Fiorentina e Palermo disterebbe appena un milione. Smentite quindi le parole del presidente esecutivo Mario Cognigni: "Ancora non abbiamo un accordo col Palermo, ma ci incontreremo nei prossimi giorni. Non siamo così vicini ad Ilicic, ma la trattativa c’è".

Da Moena, Stefano Niccoli