Home > Webzine > Mercati in Musica: V edizione con la novità delle ''Passegiate Musicali''
giovedì 01 dicembre 2022

Mercati in Musica: V edizione con la novità delle ''Passegiate Musicali''

29-08-2013

L'unione di Mercati storici e musica, due luoghi di svago e aggregazione: questo è il punto da cui ha iniziato Sara Biagiotti, l'assessore allo Sviluppo economico, Turismo, Politiche del lavoro, Città metropolitana del Comune di Firenze, presentando la quinta edizione dei "Mercati in Musica". Dal 1 al 26 settembre 2013 tornano le serate che animano i Mercati storici di Firenze anche nelle ore notturne e ne fanno un luogo d'incontro, di cultura e di socialità, preservandoli così dal degrado. La rassegna, curata dall'Associazione Arte & Mercati che ogni anno propone una programmazione di alto livello in location al contempo insolite e popolari, offre tra le novità di questa edizione le "Passeggiate Musicali", che vedono l'iniziativa in un'inedita veste itinerante, un maggior coinvolgimento degli operatori commerciali e il raduno del Vespa Club di Firenze in occasione del suo 50° anniversario.
Cristina Burla, Presidente dell'Associazione Arte & Mercati, ha sottolineato il fatto che, per la novità delle "Passeggiate", saranno presenti molti artisti provenienti dal conservatorio di Livorno, i quali, di loro iniziativa, offriranno al pubblico proposte divertenti e coinvolgenti. Ognuna di queste serate avrà un tema diverso e gli artisti, nel percorso tra Piazza del Duomo e Piazza San Lorenzo, si fermeranno per strada e si esibiranno, cercando di creare un contatto con la gente. Si tratta di concerti gratuiti e di eventi che sfruttano lo sfondo della città, senza bisogno di un palcoscenico, avvalendosi della bellezza di questi luoghi storici.
Franca Sbraci, Presidente Onorario dell'Associazione Arte & Mercati, ha precisato che quest'anno non ci sarà il consueto appuntamento con il concerto di musica classica alla Loggia del Porcellino: una mancanza dovuta ai tempi ristretti a disposizione prima dell'inizio dei Mondiali di Ciclismo e con l'organizzazione del Premio Porcellino. Il Presidente Onorario ha inoltre ringraziato i commercianti del Borgo San Lorenzo, che quest'anno si sono aggiunti ai pertecipanti, il Mercato di Sant'Ambrogio e gli operatori commerciali di Piazza de' Ciompi, i quali hanno fornito un appoggio straordinario sia in senso materiale sia attraverso varie proposte. 

Valentina Brogi