Home > Webzine > Il Mandela Forum si prepara a ospitare la ''Final Six'' della World League
mercoledì 20 novembre 2019

Il Mandela Forum si prepara a ospitare la ''Final Six'' della World League

19-03-2014

Per la prima volta nella sua storia Firenze si prepara a ospitare la fase finale della World League, uno dei tornei di riferimento del panorama pallavolistico mondiale. Da Mercoledì 16 a Domenica 20 Luglio infatti il Mandela Forum sarà la cornice dentro la quale le migliori sei squadre del mondo si contenderanno l'ambito trofeo come annunciato nella conferenza stampa di presentazione dal Vice Presidente della Regione Toscana Stefania Saccardi, dal Presidente della FIPAV Carlo Magri, dal presidente della FIPAV Toscana nonchè dal Comitato Organizzatore Elio Sità e dal Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Mauro Berruto.
Il regolamento della World League prevede la divisione delle squadre in 7 pool di quattro formazioni ciascuna: alle Final Six saranno presenti, oltre all' Italia che vi parteciperà in quanto paese organizzatore, le prime due squadre classificate dei Pool A (Brasile, Polonia e Iran) e B (Russia, Stati Uniti, Bulgaria e Serbia) insieme alla vincitrice dei gironi C, D, E (in cui sono inseriti Belgio, Canada, Australia, Finlandia, Argentina, Germania, Francia, Giappone, Olanda, Corea del Sud, Portogallo e Repubblica Ceca).
Ad esaltare ulteriormente il fascino della competizione sportiva ci sarà poi la concomitanza tra le Final Six e le celebrazioni del primo anniversario della morte di Nelson Mandela Venerdì 18 Luglio, un uomo che anche attraverso lo sport ha combattuto le proprie battaglie contro l'apartheid. Una ricorrenza particolare quindi che verrà ancora più avvertita nell'impianto a lui dedicato.
Diverse anche le attività promozionali correlate all'evento, attività che riguarderanno soprattutto i social network: su Facebook sarà possibile manifestare la propria passione per i colori azzurri nella pagina "Nel blu dipinto di Blu" oppure sovrapporre la propria fotografia a una delle numerose opere d'arte presenti in città nel connubio intitolato " Volley e Arts", mentre su Instagram potranno essere inserite immagini degli appassionati che assisteranno agli incontri oppure foto legate al volley utilizzando l'hastag ufficiale #faccedaschiaffi.
Il tutto nella speranza che la nazionale Italiana possa conquistare il suo nono titolo nella World League, a distanza di quattordici anni dall'ultimo successo ottenuto a Rotterdam nel 2000.
Per informazioni www.toscanafedervolley.it

Duccio Mazzoni