Home > Webzine > Festa di ''CalendiMaggio'' a San Salvi
mercoledì 21 ottobre 2020

Festa di ''CalendiMaggio'' a San Salvi

01-05-2014

Il 1° Maggio, oltre ad essere il giorno della festa dei lavoratori, ha un forte valore simbolico a Firenze, infatti i Chille de la balanza in collaborazione con Unicoop Firenze fanno rivivere il "CalendiMaggio": una delle più celebri feste popolari, oggi quasi dimenticata. Nell'area dell'ex manicomio di San Salvi il CalendiMaggio assume la forma di una festa della primavera nell'incontro tra la tradizione fiorentina e le culture del mondo. L'iniziativa avrà inizio alle ore 16.00 con "Dipingi il tuo manifesto", un invito rivolto a tutti a realizzare liberamente un manifesto. Questi, verranno poi attaccati sui muri di Firenze come promozione di un'altra iniziativa: "Estate a San Salvi".
Il pomeriggio a San Salvi continua con una passeggiata alle ore 17.00, per far conoscere ai visitatori la straordinaria flora, presente all'interno della struttura, non conosciuta abbastanza dal popolo fiorentino.
Per tutelare questo grande polmone verde della città, sarà possibile nell'arco della giornata, "adottare un albero" della struttura stessa. Dopo averlo nominato, etichettato e preso l'impegno di sorvegliarlo periodicamente, basterà andare su Google Maps per vedere il tag del "proprietario" di quella pianta. Per finire, alle ore 18.30 è in programma un apericena a prezzi popolari a cura della Cooperativa Ulisse e successivamente musica da ballo degli Adanzè.

Per ulteriori informazioni: www.chille.it

di Elena Di Natale