Home > Webzine > Dal 24 giugno riapre la Torre di San Niccolò con visite guidate fino a settembre
giovedì 14 novembre 2019

Dal 24 giugno riapre la Torre di San Niccolò con visite guidate fino a settembre

24-06-2014
Martedì 24 giugno, in occasione della festa di San Giovanni, riapre al pubblico la Torre di San Niccolò con la possibilità di partecipare a visite guidate fino al 30 settembre, dalle ore 17.00 alle 20.00 (al costo di 4 euro).
La torre di San Niccolò racconta della possente cerchia di mura che sul finire del XIII secolo viene edificata per “fortezza e bellezza della cittade” (G.Villani, Nuova Cronica): la nuova cinta muraria di Firenze, progettata da Arnolfo di Cambio, avrebbe meglio difeso la città e avrebbe incluso anche le nuove aree urbane; le porte – fra cui quella di San Niccolò – avrebbero consentito un accesso regolato all’interno e favorito un pronto avvistamento dei nemici. Nell’Ottocento le mura medievali vengono distrutte, a eccezione di un breve tratto in Oltrarno e delle porte, appunto, oggi vere e proprie “isole architettoniche” nel tessuto cittadino.
La Torre è stata resa visitabile per la prima volta nel 2011, dopo un restauro.
Il servizio di visite guidate, promosso dal Servizio Musei del Comune di Firenze, è a cura dell’Associazione MUS.E e viene svolto in lingua italiana, inglese, francese e spagnola.
 
Per informazioni e prenotazioni: tel. 055-2768224 055-2768558 - info@muse.comune.fi.it