Home > Webzine > ''Estate Fiorentina 2014'', appuntamenti martedì 29 luglio
domenica 17 novembre 2019

''Estate Fiorentina 2014'', appuntamenti martedì 29 luglio

29-07-2014

Prosegue, alle 11 presso la Biblioteca Le Oblate, "La biblioteca dell'attore": stage estivo di lettura ed interpretazione ad alta voce basato sul metodo Stanislavskij.
Alle 21, si tiene Alla scoperta del cielo BiblioteCanova - Isolotto sotto le stelle. Serata dedicata all'osservazione della volta celeste, finalizzata all'orientamento e all'individuazione delle principali costellazioni e pianeti.
Alla stessa ora, alle Oblate, prosegue il Cinema alle Oblate con la proiezione di "La sconosciuta" di Giuseppe Tornatore (2006, 118').
Ancora alle 21, a Casa Buonarroti, continua la rassegna Le parole e la musica - Sere d'estate in casa Buonarroti con un'esibizione per clavicembalo.
Alle 21.15 il Museo del Bargello ospita "Musica dal grande schermo", con la partecipazione dell'Orchestra da camera fiorentina.
Alla stessa ora, presso l'Auditorium S. Stefano al Ponte, si esibisce la Joyful youth philarmonic orchestra con musiche di A. Menken, V. Monti, A. Vivaldi, F. Lehar, K. Badelt e G.F. Haendel.
I seguenti eventi si svolgeranno alle 21.30:
Presso il Teatro Romano (Fiesole) live dell'Associazione musicale Take four guitar quartet.
In piazza V. Veneto (Sesto Fiorentino) musica dal vivo con Divergenti musicali, mentre in via Gramsci si esibisce Alessandro Diuorno.
Al parco di Villa Gerini (Sesto Fiorentino) viene rappresentata La tempesta, opera di William Shakespeare, in occasione di Intrecci d'estate 2014.
Ancora musica a Sesto Fiorentino con "Cartoni rianimati" in piazza mercato e Colore acustico in piazza Ginori.
In occasione di San Salvi città aperta, esibizione di Dan Stuart, Max Larocca e i Sacri cuori.
Nel Nuovo Teatro dell'opera si svolge Parco danza città d'estate con Versiliadanza zona interattiva, performance site-specific con musica originale ed esecuzione dal vivo.
Presso lo Studio Rosai (via Toscanella 18, Firenze), si mette in scena La storia di Firenze in 60 minuti, che ripercorre la storia della città narrata da un professore e da suoi tre assistenti.

Prosegue, in piazza SS Annunziata, Apriti cinema! con Immagini e suoni dal mondo - Festival del film etnomusicale. Viene proiettato Viramundo di Pierre Yves Borgeaud (2013, 95'). Dopo decenni di successo, il maestro brasiliano della musica Gilberto Gil parte per un nuovo tour attraverso l’emisfero sud del pianeta. Con la passione di sempre, Gilberto Gil continua il suo impegno iniziato come primo ministro della cultura nero in Brasile: promuovere la diversità culturale nel mondo globalizzato. Tra incontri e concerti scopriamo la sua visione di un futuro dove le diversità sono sempre più connesse tra di loro.

Per ulteriori informazioni: www.estatefiorentina.it

DM